Picchiato con un crick via Volvino, aveva parcheggiato in doppia fila e ora ha un trauma cranico

E’ accaduto alle 5,30 della scorsa notte in via Volvino.

 

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, la vittima, un uomo di 34 anni di origine sudamericana, è sopraggiunto nei pressi di un’edicola di zona lasciando il furgone su cui trasportava i giornali parcheggiato in doppia fila.

 

Nel mentre è sopraggiunta un’auto sulla quale viaggiavano alcuni connazionali: questi avrebbero prima aggredito verbalmente il 34enne, passando poi alle mani o, meglio, a un crick, con il quale hanno più volte colpito la vittima.

 

Soccorso dai volontari 118, il 34enne è stato trasportato al Policlinico in codice giallo, dove gli sono stati riscontrati un trauma cranico e ferite alla parte superiore del corpo.

 

L’uomo e resta tuttora in osservazione, sono in atto le indagini per risalire agli aggressori.

Leggi anche:

Accoltellato albanese da sudamericani via Fusinato zona Bovisa, lite tra vicini per il rumore causato da una festa di sudamericani

Proiettile entra dalla testa ed esce dall’orecchio, extracomunitario al San Paolo dopo un’aggressione

Via Pascoli, viene accoltellato e gli asportano 20 cm di intestino

Pizzaiolo licenziato e accoltellato da collega egiziano pizzeria Mister Charlie, via Vittorio Veneto, Novate Milanese

Straniero accoltellato via Momigliano, zona Stadera, con subamputazione della mano

Ucciso a coltellate via Rubens, la lite sarebbe avvenuta tra due complici a seguito di una rapina

Rissa viale Monza Cappados, coltellate tra albanesi, 5 feriti dei quali 2 molto gravi

Rissa marocchini via Ripamonti a causa di un giro di prostituzione, vittime ferite con pistolettate e cocci di vetro

Peruviano ucciso a coltellate da connazionale via Emo, zona via Padova

 

 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here