Chiuso ristorante italiano via De Amicis, kebab via Porpora e minimarket via Michetti, tra muffa e scarafaggi sulle pareti e un dormitorio in dispensa

BlattaUn ristorante italiano di via De Amicis è stato temporaneamente chiuso per violazioni alle norme sanitarie a seguito di un controllo dell’Annonaria, in collaborazione con gli ispettori dell’Asl.

 

Gli agenti hanno sequestrato 80 kg di alimenti mal conservati, nella maggior parte carne, ma anche pesce, verdure e pane.

 

Nelle cucine sono stati inoltre trovati utensili e apparecchiature sporche, pavimento “lurido” e tracce di muffa sui muri.

 

I tre gestori, italiani di 49, 58 e 60 anni, sono stati denunciati per cattiva conservazione degli alimenti, e sono stati sanzionati di mille euro per apparecchiature e strumenti sporchi.

 

Il locale rimarrà chiuso fino al ripristino delle condizioni di sicurezza igienica.

 

“E’ la terza operazione che la Polizia Locale realizza nell’arco di una settimana a seguito di ispezioni nelle attività commerciali di Milano – comunica il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato. – Questi interventi hanno portato alla temporanea chiusura di un kebab di via Porpora dove i vigili avevano trovato di tutto: sporcizia, scarafaggi e perfino un dormitorio in dispensa. Inoltre, è stata sequestrato oltre un quintale di carne avariata in un minimarket di via Michetti, alla Bovisa, segnalato da un cittadino.

 

“Tutto ciò a testimonianza di un’attività di controlli che – conclude De Corato – partiti quasi due anni fa, continuano senza tregua per salvaguardare gli standard igienici dei pubblici esercizi della città, siano essi italiani o stranieri“.

 

Leggi anche:

Via Settembrini, maxisequestro di carne e pesce avariati in un kebab. Ieri, sequestrate altre 2 tonnellate di alimenti, sempre destinati a kebab

Sequestro ristorante italiano zona tribunale, c’erano scarafaggi e un quintale di carne e pesce marci

Insetto mensa via Vivaio, farfallina trovata nella pizza da uno studente

Chiuso ristorante etnico via Barrili, invito a cena con la blatta

Sequestro 20 chili di alimenti ristorante cinese via Farini: quando un involtino non fa primavera

Sequestrato Roxy bar via Pomposa zona Corvetto, cibo scaduto conservato tra scarafaggi e liquami, e posti letto nello scantinato

Sequestro ristorante egiziano via Cenisio, alimenti conservati tra scarafaggi e liquami vari

sequestro alimenti scaduti Pantigliate, 50 tonnellate in un magazzino con annesso punto vendita

Ristorante cinese sequestrate cozze putrefatte ed altri alimenti

Ristoranti a Milano: menu con vermi, ma i clienti non lo sanno e continuano a mangiare

Compra un pesce ma è “ripieno” di vetro e di una fototessera

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here