Finanziamenti scuola, governo stanzia oltre 7 milioni per 25 istituti milanesi, 9 del comune e 16 di competenza provinciale, ecco quali

Nello stesso giorno del blitz compiuto da un gruppo di studenti e ricercatori a palazzo Marino, dove  due giovani sono riusciti a salire al primo piano, nell’anticamera della sala Giunta, e a esporre uno striscione dal balcone centrale su piazza Scala, con la scritta: “Si’ alla riforma dell’universita’, no al ddl Gelmini”, il governo ha stanziato oltre 7 milioni di euro per la messa in sicurezza di 25 scuole milanesi, 9 di proprietà comunale e 16 di competenza provinciale.

 

Ringrazio il Ministro Maria Stella Gelmini e il sottosegretario Mario Mantovani” ha detto il Sindaco Letizia Moratti, per “un impegno concreto che si sviluppa nell’ambito del più ampio Piano di edilizia scolastica con cui il Governo affida 385 milioni di euro direttamente ai Comuni italiani per la messa in sicurezza di 1700 scuole”.

 

Il Sindaco, infatti, è intervenuto a Palazzo Marino in conferenza stampa col Ministro della Pubblica Istruzione Maria Stella Gelmini e il sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti Mario Mantovani. Erano presenti anche gli assessori Bruno Simini (Infrastrutture e Lavori Pubblici), Mariolina Moioli (Famiglia, Scuola e Politiche Sociali) e l’assessore Marina Lazzati (Istruzione ed Edilizia Scolastica) della Provincia di Milano.

 

Questi fondi che il governo destina alle nostre scuole – ha proseguito il Sindaco – vanno ad affiancare i 40 milioni che il Comune stanzia annualmente per la messa a norma e la manutenzione ordinaria delle scuole e i 45 milioni di finanziamento straordinario, con cui, invece, stiamo facendo interventi per l’impermeabilizzazione delle coperture, il risparmio energetico e il miglioramento delle condizioni generali degli edifici scolastici. Con questi 45 milioni straordinari – ha concluso il Sindaco – contiamo di intervenire su 300 scuole, più della metà del nostro patrimonio scolastico, che ammonta a 495 strutture”.

 

Il ministro della Pubblica Istruzione, Mariastella Gelmini, ha ricordato il grande lavoro svolto per creare l’Anagrafe scolastica, che ha permesso di informatizzare tutti i dati relativi alle scuole nazionali. Il Ministro ha sottolineato, inoltre, che il governo ha stanziato 1 miliardo di euro per l’edilizia scolastica, in pieno accordo con le Regioni e con gli enti locali.

 

“Per la prima volta il Governo affianca gli Enti locali nella battaglia difficile di ammodernare le nostre scuole”, ha concluso l’assessore Simini, per cui si tratta di “un provvedimento concreto che ci fornisce un grande aiuto per il tema della prevenzione e che testimonia il grande impegno da parte del Governo per le scuole, se si pensa che fino a dieci anni fa 7 milioni era la cifra che la città spendeva annualmente per l’edilizia scolastica”.

 

Di seguito l’elenco degli istituti destinatari dello stanziamento: in corsivo le scuole di proprietà comunale, in NERETTO quelle superiori la cui gestione/manutenzione è provinciale:

1 P.zza Leonardo da Vinci 750.000

2 Via Russo 180.000

3 Via Frigia 150.000

4 Via Cima 350.000

5 Via Maniago 350.000

6 Via Pisacane 350.000

7 Via Pascal 35 350.000

8 Largo Guerrieri Gonzaga 260.000

9 Via Porpora e Via Lulli 350.000 3.090.000

10 BERCHET Via della Commenda 180.000

11 AGNESI Via Tabacchi 290.000

12 BOCCIONI Piazzale Arduino 300.000

13 MORESCHI via San Michele del Carso 280.000

14 S. CATERINA DA SIENA Viale Lombardia 350.000

15 GENTILESCHI Via Natta 11 – Gentileschi 280.000

16 GALILEI Via Paravia 280.000

17 MARIGNONI – M. POLO Via Melzi d’Eril 1.000.000

18 ALLENDE Via Dini 360.000

19 SEVERI CORRENTI Via Alcuino 220.000

20 TENCA, Ist. Tenca 350.000

21 FRISI Ist. Frisi 180.000

22 CARDANO Via Natta – 250.000

23 CAVALIERI via Olona 14 120.000

24 DUDOVICH via Amoretti 120.000

25 BERTARELLI Corso Porta Romana 120.000 4.680.000

TOTALE CITTA’ 7.770.000 euro

 

 

Leggi anche:

Sicurezza edifici scolastici, 40 milioni di euro stanziati dal Comune per 128 istituti

Zona 9: stanziati 30 milioni per le scuole e predisposto piano per messa a norma degli impianti, sostituzione infissi, e manutenzione delle palestre

Assunzioni nidi e scuola dell’infanzia, 165 assunzioni a tempo indeterminato si aggiungeranno alle 3300 unità del personale educativo

Scuole via Adriano e via Cittadini, approvata la riqualificazione e già stanziati gli investimenti

Asilo nido viale Mar Jonio, ristrutturato e pronto per accogliere i più piccini

Insegnati di sostegno, attivati 554 posti aggiunti dalla Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia

Foto manifestazione Milano 17 novembre 2010 No Gelmini Day

Danni manifestazione No Gelmini day, 150 mila euro tra muri imbrattati, vetrate distrutte e altro

Manifestazione studenti Milano, invasione uffici Agenzia delle Entrate via Manin

Tensioni No Gelmini Day Università Statale, spray urticante, sputi e spintoni contro poliziotti

 

 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here