Tentato stupro donna incinta piazza Oberdan – un keniota l’ha aggredita presso un chiosco mentre il marito si era assentato un momento

Polizia_LocaleE’ accaduto alle 19 di ieri sera in piazza Oberdan.

 

Qui una donna di 30 anni, incinta, e il marito, si erano fermati presso un chiosco per mangiare un panino.

 

Assetatosi il marito per qualche istante a causa di un bisogno fisiologico, un extracomunitario originario del Kenya, 40 anni,  Wandari Paken, clandestino, si è immediatamente lanciato sulla donna, trascinandola presso un’auto e denudandosi per costringerla a un rapporto sessuale.

 

La vittima si è messa immediatamente ad urlare, richiamando l’attenzione di una pattuglia della Polizia Locale fortunatamente in zona proprio in quel momento: lo stupratore è stato arrestato per tentata violenza sessuale, mentre la sua vittima è stata accompagnata alla clinica Mangiagalli per accertarsi sull’andamento della gravidanza.

 

Leggi anche:

Stupro piazzale Accursio, marocchino picchia la sua vittima e la trascina a forza dietro una siepe

Stupro stazione centrale, arrestato marocchino che ha violentato una ragazza di 21 anni

Tentato stupro via Inganni, Lorenteggio, un ecuadoriano ha tentato di violentare la vicina di casa

Ragazza stuprata Scalo Farini via Valtellina, si era rifugiata dai vicini dopo una lite

Abusi sessuali su ragazza autistica di 16 anni, arrestato italiano nel milanese poche ore fa

Stupro muratore egiziano di 31 anni contro donna 43enne, la vittima si è trascinata fino a Pregnana Milanese e lì ha chiamato il 112 in stato di shock

Stuprata da amici conosciuti in chat, presi uno studente di 23 anni, un 18enne e un 17enne

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here