Furti in appartamento Milano, nuovo record durante le vacanze di Natale

Chi è partito per le vacanze, al ritorno si è trovato, come inevitabile, davanti ai “soliti e vecchi” problemi di Milano. Uno su tutti, la piaga dei furti in appartamento, negli ultimi mesi sempre più grave. Dopo all’attività record registrata la scorsa estate, e il primato raggiunto prima di Natale, quando nel solo weekend del 15 e 16 dicembre 2012 sono stati registrati 20 furti in appartamento in 24 ore, i milanesi vedono aprire il 2013 con un nuovo guinnes. E chi ci va di mezzo, sono sempre i cittadini. Solo per fare qualche esempio:

 

IL FURTO IN APPARTAMENTO IN VIA FRATELLI ZOIA – Rientrato alle 21.00 nel proprio appartamento in via Fratelli Zoia, un cittadino di 40 anni assentatosi dal 28 dicembre si è trovato casa svaligiata.

– I ladri, penetrati nell’abitazione attraverso una finestra forzata, hanno prelevato un orologio di marca, una tv e numerosi monili.

 

FURTI ANCHE IN VIA CASCINA DEI PRATI E VIA SARPI – Stessa amara scoperta per numerosi cittadini residenti in via Cascina dei Prati e via Sarpi.

– Tra gli oggetti rubati rientrano due borse di Louis Vuitton e un orologio in oro e diamanti.

 

ANCORA LADRI IN UNA MANSARDA DI PIAZZA BERIA D’ARGENTINE – la finestra del bagno forzata e l’amarezza anche per un uomo italiano, sempre sui 40 anni, residente in piazzetta Beria D’Argentine.

– L’uomo era tornato nella propria abitazione mansardata alle 20. L’inizio del nuovo anno, per lui non poteva iniziare peggio.

 

COLPO ANCHE IN VIA CIRILLO: QUI I LADRI SONO STATI PRESI. SONO 2 ROM – E’ andata bene, invece, ad una 22enne cubana residente in via Cirillo 18.

– Secondo quanto ricostruito, i malviventi sono penetrati nell’abitazione rompendo una finestra.

– Subito intervenuti i Carabinieri, i ladri sono stati colti ed arrestati in flagranza di reato.

– In base ai dati emersi, si tratta di un ragazzo di 25 anni e di uno di 20 bloccati durante la fuga.

– I Carabinieri li hanno ritrovati con le tasche piene dei gioielli appena rubati: si tratta di due serbi residenti nel campo rom di Baranzate.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e inviate la vostre foto a redazione@cronacamilano.it

–  nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furto in appartamento via Washington Milano, la sicurezza personale è diventata un lusso?

Polizia via Montenapoleone Milano: furto in appartamento, fuga sui tetti

Rom via Pestagalli e via Cassio Milano, centinaia di abusivi e decine di baracche, inutili le petizioni inviate dai residenti all’assessore alla Sicurezza Granelli

Rom quartiere Forlanini Milano, accampamento abusivo in via Gatto e invasione tra viale Corsica e via Negroli; una lettrice parla dell’aumento di furti in appartamento e rapine

Rom Milano zona viale Corsica – Forlanini, un lettore che ha subìto molteplici furti: “Se dovesse succedere qualcosa a mia figlia, prima vado dai responsabili, poi dal Sindaco”

 

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here