Abusivi mercato via Crema Milano, nuove proteste dei residenti: “È così difficile mettere una pattuglia fissa capace di far rispettare le regole ogni venerdì?”

Avevamo già pubblicato la protesta di un cittadino esasperato dalla situazione di “illegalità selvaggia” che si ripete ogni venerdì al mercato milanese di via Crema. Dopo alcuni interventi di sequestro merci, la situazione è tornata identica a prima e, un residente, è tornato a scrivere alla nostra Redazione (redazione@cronacamlano.it), recando tra l’altro una semplice osservazione: “È così difficile mettere una pattuglia fissa capace di far rispettare le regole ogni venerdì? Non credo!”. Nel dettaglio:

 

IL PROBLEMA DEGLI ABUSIVI AL MERCATO DI VIA CREMA. ANCORA. – “Spettabile Redazione, buongiorno – scrive il nostro lettore, il signor E.V. – Mi permetto di tornare sul tema in oggetto evidenziando come, ancora, persiste il grave problema di sicurezza e viabilità in viale Sabotino / angolo via Crema.

 

MARCIAPIEDI IMPRATICABILI, FURGONI IN DOPPIA FILA, VIABILITA’ IN CRISI – “Qui ogni venerdì si continuano a registrare assembramenti di venditori, credo non regolari, da ormai oltre 10 anni – spiega il residente.

– “I marciapiedi sono impraticabili e i loro furgoni in doppia fila creano enormi problemi alla circolazione – prosegue E.V. – Questa nella foto è la visione che ogni venerdì mattina spetta ai cittadini della zona e a chi passa per quella via.

 

PERCHE’ NON VIENE MESSA UNA PATTUGLIA FISSA? – “È così difficile mettere una pattuglia fissa – osserva il residente, – capace di far rispettare le regole ogni venerdì? Non credo!

 

DOPO QUALCHE INTERVENTO SPOT, LA SITUAZIONE E’ SEMPRE LA STESSA – “Abbiamo notato alcuni interventi con sequestro di merci nello scorso mese – prosegue il lettore.

– “Questo va bene – osserva E.V., – ma per risolvere il problema non servono interventi spot, quanto piuttosto un piano organizzato di vigilanza! Il venerdì ormai non si passa più sui marciapiedi e la circolazione è bloccata!

 

IL RISPETTO DELLE REGOLE – “Grazie – conclude il nostro lettore, – per la vostra disponibilità ad ascoltare la voce di chi chiede più rispetto per le regole!”.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e inviate la vostre foto a redazione@cronacamilano.it

–  nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Mercatino abusivo piazzale Cuoco Milano Zona 4, continuano le segnalazioni disperate dei residenti, ma nessuno interviene; iniziata anche una raccolta firme, info

Rom abusivi piazzale Cuoco Milano e parco Alessandrini Zona 4, la protesta di una residente: “Ho scritto a Pisapia, basta parole, vogliamo i fatti!”. Foto

Degrado e rom via Cagliero Milano, una lettrice: “Ci passo tutti i giorni da 40 anni, da un anno e mezzo è come Calcutta”. Foto

Degrado via Farini e piazza Pasolini Milano, un lettore segnala venditori abusivi, ubriachi, giardini comunali usati come latrine e i vigili che passano, vedono e vanno via

Degrado via Candiani Milano zona Bovisa – Dergano, un lettore: “Ci sono furti in appartamento, tossici e risse, ho paura a lasciare mio figlio solo”

Rom Milano via Inganni, Lorenteggio, Gonin, Giambellino e piazza Tirana, lettore disperato descrive furti, rapine, minacce e aggressioni continue anche ai ragazzini

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here