Caduta cuore luminoso galleria Vittorio Emanuele, luminaria crolla in testa a una passante pochi minuti fa, ambulanza sul posto in questo momento

E’ successo pochi minuti fa sotto l’Ottagono di Galleria Vittorio Emanuele II.

 

Improvvisamente, per cause ancora da accertare uno dei grandi cuori luminosi che decorano la Galleria si è sganciato dal suo alloggio e, tranciandosi un cavetto in accaio, la grande decorazione è crollata rovinosamente a terra.

 

Purtroppo, nella caduta la luminaria ha travolto una signora di circa 70 anni, completamente investita dal metro circa di larghezza del cuore argentato.

 

Immediatamente chiamato il 118, i soccorritori sono sul posto in questo momento.

 

AGGIORNAMENTO delle 13,35: Purtroppo la signora ha riportato un trauma cranico ed è stata trasporatata d’urgenza al Policlinico, in ambulanza, anche se fortunatamente non si troverebbe in pericolo di vita. Oltre alla Polizia Locale, sul posto e’ arrivato anche l’assessore al Decoro Urbano, Maurizio Cadeo, per verificare quanto accaduto..Il personale dell’Amsa lavora per pulire la grossa macchia di sangue rimasta sulla pavimentazione della Galleria; l’incidente è stato indubbiamente molto grave e, tra le concause, potrebbero avere una responsabilità le fortissime raffiche di vento che si sono abbattute su Milano e provincia nella giornata di oggi.

 

Leggi anche:

Vento a Milano – abbattuti cartelloni, luminarie e alberi, interventi record dei Vigili del Fuoco

 

 

Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here