Blocco treni Milano-Venezia domenica 12 dicembre per disinnesco e rimozione bomba, Cassano d’Adda

Domenica 12 dicembre 2010 il traffico ferroviario lungo la linea Milano-Venezia verrà interrotto dalle ore 8.30 alle 12,00.

 

Il motivo è consentire agli artificieri di  rimuovere e neutralizzare un ordigno bellico di 500 libbre risalente alla Seconda Guerra Mondiale, e rinvenuto a Cassano d’Adda.

 

La circolazione dei convogli riprenderà poi regolare.

 

Leggi anche:

Sequestro di 1400 kg di esplosivi a Carpiano, indagato il proprietario

Allarme bomba scuola Sorelle Agazzi piazza Gasparri, Affori, ma era una bufala

Bomba Palazzo Marino, ma era solo una borsa piena di vestiti

Bomba e artificieri Tribunale di Milano

Via San Maurilio, stanotte esplosa una bomba carta che ha mandato in mille pezzi i vetri di una Galleria d’Arte

Via Pertini, gli artificieri disinnescano un pacco bomba indirizzato alla sede della società di trasporti SDA

Attentato metropolitana Milano, espulso marocchino – aveva costituito una cellula terroristica e progettava attacchi anche al Duomo di Cremona

Fumo metropolitana rossa Primaticcio – Inganni, 200 passeggeri bloccati sottoterra al buio

Fumo metropolitana Sant’Agostino, blocco treni, vigili del fuoco, ambulanze, polizia, tecnici MM; si era surriscaldato il motore di una scala mobile


 Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here