Arresto 5 stranieri Rho – Pero per rissa con pugni, calci e bottiglie di vetro rotte

I Carabinieri della Tenenza di Pero hanno denunciato 5 stranieri responsabili del reato di rissa. Si tratta di due albanesi e tre egiziani, con età compresa tra in 24 ed i 36 anni, operai, alcuni con pregiudizi di Polizia, residenti tra Pero e Rho.

 

L’indagine era stata aperta lo scorso 25 novembre quando i militari della Tenenza, a seguito di una rissa, avevano acquisito presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Rho i certificati medici dei soggetti coinvolti, apprendendone le lesioni compatibili con aggressione violenta.

 

Le conseguenti verifiche hanno permesso di appurare che i cinque, il 19 novembre precedente, erano stati protagonisti di una rissa verificatasi intorno alla mezzanotte nella via Caduti di Pero, durante la quale albanesi ed egiziani si erano fronteggiati con pugni, calci e bottiglie di vetro rotte.

 

Il motivo della lite sarebbe da ricondursi a dissidi di lavoro ed apprezzamenti e sfondo razziale, degenerati anche a seguito dell’abuso di alcol.

 

 

Leggi anche:

Aggressione razzista Rho, 5 italiani picchiano 3 romeni, gli distruggono l’auto e gli sparano

Ragazzino cubano picchiato da coetanei per il colore della pelle Abbiategrasso, fratturato setto nasale a un 12enne cubano da compagni di scuola

Rapina via San Dionigi, 3 rom rapinano e picchiano un giovane romeno mentre passava in bicicletta

Cinese accoltellato a morte in via Paolo Sarpi

Sparatoria stazione di Legnano, marocchino ferito si trascina fino a casa della fidanzata, il movente potrebbe essere lo spaccio di droga

Picchiato con un crick via Volvino, aveva parcheggiato in doppia fila e ora ha un trauma cranico

 


Di Redazione

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here