Controversie con gestori telefonici, arriva il servizio gratuito di conciliazione per tutelare i cittadini

Richieste di pagamento per somme non dovute, ritardi nell’attivazione di servizi, attivazioni di servizi non richiesti: sono solo alcuni esempi dell’ampia gamma di problemi che spesso assillano cittadini e aziende alle prese con i gestori delle telecomunicazioni (telefono, internet, pay-tv, ecc.).

 

Per far valere i propri diritti c’è la strada, gratuita, della conciliazione davanti al Corecom – Comitato Regionale per le Comunicazioni , come istituzione alla quale rivolgersi prima di ricorrere alla giustizia ordinaria e andando quindi incontro ai tempi e ai costi che tutti conosciamo.

 

A partire da lunedì 13 dicembre sarà possibile compilare e presentare le domande di conciliazione nelle Sedi Territoriali della Regione Lombardia (ad esclusione di Milano), ubicate nei diversi capoluoghi di provincia, attivando immediatamente le procedure che permettono agli utenti di trovare molto spesso una soluzione soddisfacente alle controversie, risparmiando tempo, denaro e disagi vari.

 

L’iniziativa è affiancata da una campagna di comunicazione che ha come slogan “Litigare fa male, Conciliare conviene“.

 

Come del resto i numeri dimostrano: in 4 anni il Corecom Lombardia ha chiuso circa 15.000 istanze di conciliazione, delle quali oltre il 75% con esito positivo.

 

In concreto, nelle tasche degli utenti sono tornati oltre 2 milioni di euro: numeri che potrebbero crescere nel prossimo futuro, grazie alla collaborazione con le Sedi Territoriali della Regione, la cui disponibilità avvicina di fatto ai cittadini delle diverse province un servizio completamente gratuito a tutela dei loro diritti.

 

 

Leggi anche:

Stalking Lombardia, sportelli dell’associazione Codici attivi a Milano, Arcore e Brianza

Farmacie antifumo, ecco gli indirizzi dove psicologi e medici seguiranno e aiuteranno gratuitamente ogni paziente

Piazze della Salute, calendario di tre mesi di visite mediche gratuite a bordo di un camion – laboratorio di quartiere, ecco dove, come e quando

Passaporto elettronico e istantaneo, ecco come fare per averlo tramite internet o chiedendo direttamente a Comune o Carabinieri

Consulenze legali gratuite, arriva l’avvocato di zona. Ecco come fare

Psicologo di quartiere con servizio assolutamente gratuito e aperto a tutti: a Milano nessuno è solo

Consulenze legali gratuite, arriva l’avvocato di zona. Ecco come fare

Psicologo di quartiere con servizio assolutamente gratuito e aperto a tutti: a Milano nessuno è solo

Validità di un anno alle ricette per esami medici ed estensione bollino verde agli specialisti delle strutture private

Test HIV anonimo, immediato e gratis, calendario a partire da martedì 14 settembre

 

 Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here