Frecciarossa e frecciargento potenziati Milano – Roma – Torino, si arriva a Roma alle 9 del mattino

Sono tante le novità presentate da Trenitalia e attive dal 12 dicembre 2010. Tra queste:

 

 

 

 

 

 

  • tra Milano e Roma partenza anticipata delle prime corse AV,  che arrivano così a destinazione entro le 9;
  • al via quattro nuovi collegamenti veloci Roma – Torino che, passando per Milano, portano a 22 i collegamenti tra il Duomo e la Mole, tutti con fermata a Porta Susa;
  • raddoppia l’offerta Frecciarossa da e per Salerno;
  • nei giorni di maggior affollamento (venerdì), nelle ore di picco massimo (tra le 15 e le 19), Trenitalia offre 4 corse Frecciarossa in più tra la Capitale e il capoluogo lombardo.

 

AUMENTO CORSE ORDINARIE E PERIODICHE – Grazie ai potenziamenti, l’offerta complessiva comprende 68 corse Frecciarossa ordinarie più 2 periodiche il venerdì, e dal 12 dicembre passano a 70 corse ordinarie e 6 periodiche.

 

AUMENTO COLLEGAMENTI MILANO / TORINO – Salgono invece da 18 a 22 i Frecciarossa che collegano Milano con Torino, tutti con fermata nella nuova Porta Susa, in modo da garantire l’interscambio con i convogli del traffico regionale e metropolitano.

 

AUMENTO TRATTA TORINO / ROMA CON FERMATE A MILANO – Quattro nuovi Frecciarossa, inoltre, uniscono Torino a Roma, con fermate a Milano Garibaldi (anche in piena fascia pendolari), portando così a 19 le corse tra la Mole e il Colosseo.

 

BENEFICI PER BOLOGNA E FIRENZEA beneficiare dei nuovi collegamenti anche le città intermedie come Bologna e Firenze, che da dicembre avrà Santa Maria Novella come terminal esclusivo per i Frecciarossa. Ad esempio:

  • tra Bologna e Firenze verso Torino i collegamenti Frecciarossa passano da 10 a 15 rispetto all’orario 2010,
  • quattro invece le corse in più rispetto all’anno precedente tra Milano e rispettivamente il capoluogo toscano ed emiliano, portando così i collegamenti a 46.

 

POTENZIAMENTO TRATTA TORINO – SALERNO – A rafforzarsi, comunque, spiegano Fs, è tutto il sistema Alta Velocità, da Torino a Salerno. In particolare:

  • Al via un collegamento Frecciarossa Torino – Napoli in poco più di 5 ore e 30 minuti, con fermata a Tiburtina;
  • raddoppia l’offerta Frecciarossa da e per Salerno, salgono a otto i collegamenti tra le due città in 5 ore e 44 minuti.
  • con il potenziamento dell’offerta viene anticipata alle 10.15 la prima corsa da Milano e spostata alle 17,15 l’ultima partenza verso Sud;
  • da Salerno a Milano invece viene aggiunto un collegamento poco dopo le 7 e uno nel pomeriggio.

 

Leggi anche:

Passante Ferroviario, con Tessera Itinero accessi più rapidi ai binari

Treni Milano Centrale Malpensa, da settembre arriva il Passantino

ATM: da oggi, per facilitare gli spostamenti dei passeggeri, biglietti ferroviari e abbonamenti si possono acquistare anche in metropolitana

Treni Milano – Valtellina, servizio speciale 3 dicembre 27 febbraio, agevolazioni e offerte gratis

Biglietto di Natale Atm 6 dicembre – 6 gennaio, muoversi 24 ore a Milano a prezzo agevolato


Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here