Arrestato a Niguarda rapinatore banca Credem di via Mac Mahon, lo scorso 4 ottobre aveva rapinato 40mila euro armato di taglierino

Il colpo era avvenuto alle 12,40 del 4 ottobre 2010 presso la filiale della Banca Credem di via Mac Mahon.

 

Qui Daniele P., 36 anni, residente in via Padre Luigi Monti in zona Niguarda, aveva fatto irruzione armato di taglierino ed era riuscito a farsi consegnare la considerevole somma di 40mila euro, dandosi poi alla fuga assieme ai suoi 4 complici.

 

A seguito di approfondite indagini, stamattina l’uomo è stato rintracciato in via Appennini dagli agenti della Squadra Mobile della Polizia di Stato e, nei suoi confronti, è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

 

Proseguono intanto le ricerche dei complici.

 

Leggi anche:

Rapina banca via Mac Mahon, armato di taglierino ha svaligiato la banca Credem di 40 mila euro

Rapina in banca Ubi via Astesani, il bilancio di ieri arriva a due rapine in banca in un’ora

Rapina banca via Ricciarelli, un taglierino per ottenere 1500 euro, 500 dollari e 2.800 franchi

Guardie giurate complici in rapine in banca, tra i colpi anche 4 milioni rapinati in Corso Europa

Rapina banca piazza Duomo, rubati 13mila euro alla Cesare Ponti alle 9,30 di stamattina

Rapina banca piazza Trivulziana, Intesa Sanpaolo zona Bicocca – bottino 40 mila euro

Arrestato rapinatore seriale Bollate, aveva rapinato l’Unicredit di Novate e la Milano Assicurazioni

Rapina banca Popolare via Sarpi, il rapinatore ha sfoderato un coltello in primo pomeriggio

Rapina banca intesa via Binda angolo via Ponti, avevano già svaligiato almeno altri 10 caveau

 

Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here