Ragazzo trovato morto via Rubattino, era tossicodipendente in cura col metadone

Polizia Di Stato MilanoE’ successo ieri mattina in uno stabile di via Rubattino.

 

Secondo quanto spiegato dalla Polizia, un ragazzo di origine bulgara, di 27 anni, è stato ritrovato senza vita.

 

La segnalazione è stata fatta dai due coinquilini con i quali il ragazzo viveva: una volta rincasati alle 11 circa, i due hanno trovato l’amico riverso a terra, morto.

 

In base a quanto emerso finora, gli agenti hanno accertato che il giovane era tossicodipendente ed in cura col metadone.

 

Dalle prime analisi della Scientifica, sembrerebbe che la salma non avesse segni di aggressione.

 

Al momento l’ipotesi più accredita dagli Inquirenti è che il decesso sia avvenuto per motivi di salute.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here