Condanna spam società Buongiorno Vitaminic spa – 9 mesi di reclusione per aver inviato 180mila mail senza consenso

Sono stati condannati a 9 mesi di reclusione due rappresentanti della società di telecomunicazioni Buongiorno Vitaminic spa, accusati di spamming pubblicitario.

 

I due erano stati denunciati dal gestore da un noto sito di barzellette, Gianluca Castamagna, in qualità di legittimo detentore dei 457.058 indirizzi email di utenti iscritti alla sua newsletter; tali contatti sarebbero stati poi clonati dalla società quotata in borsa.

 

Come emerso durante la controversia, Buongiorno Vitaminic avrebbe così inviato email a 180mila degli iscritti al sito di barzellette, dopo che nel 2004 Costamagna aveva disattivato il servizio.

 

Leggi anche:

Condannato truffatore online denunciato 84 volte, la sua specialità era vendere biglietti falsi attraverso un finto sito del Milan

Petizione per rendere peccato maltrattare gli animali, firma qui

Truffa acquisto cani del Camerun sul web, ogni anno più di 20mila le vittime, il 40% a Natale

Corsi gratuiti di internet per le mamme, aperte le prenotazioni per Mamme@Web

Sesso con animali in internet, Aidaa sporge denuncia contro l’ennesimo sito degli orrori

Sesso con animali, le associazioni animaliste continuano nella lotta contro i siti web che divulgano filmati di sesso con gli animali


Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here