Sgombero rom Triboniano, allontanati 18 nomadi e abbattuti 2 container

Nuovo decreto di allontanamento in via Barzaghi/via Triboniano.

 

 

 

Ieri mattina la Polizia Locale ha allontanato 18 persone dall’area 2 del campo nomadi, provvedendo allo sgombero di due container poi abbattuti dal Nuir – nucleo intervento rapido del Comune. Secondo quanto appurato:

  • una coppia occupava abusivamente la struttura assegnata al figlio che ha lasciato il campo tempo fa;
  • 16 persone (12 adulti e 4 bambini),  sono state trovate in un container destinato ad accogliere una famiglia di 4 persone.

 

Al termine dell’operazione il personale di Amsa è intervenuto per sgomberare l’area dalle macerie.

“Più volte – spiega l’assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali Mariolina Moioli – i dipendenti comunali presenti hanno offerto accoglienza alle mamme con bambini, ma la risposta è sempre stata negativa”.

L’Assessorato sta procedendo alla realizzazione del piano concordato con la Prefettura e il Ministero degli Interni – ha aggiunto Moioli –  sia per quanto riguarda i progetti di integrazione sociale, che per i percorsi di accompagnamento al rientro in Romania, nonché per gli allontanamenti dai campi per violazione del regolamento”.

 

«In attesa della chiusura del campo – ha commentato il vicesindaco e assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato – non smettiamo di far rispettare le regole. Prima fra tutte, quella che impedisce di ospitare persone senza averlo comunicato e senza autorizzazione.

 

“Tale contesto, infatti, se tollerato – ha spiegato De Corato – potrebbe determinare l’ingrossamento incontrollato del campo, comportando problemi di insicurezza e degrado per chi vi risiede.

 

“Inoltre – conclude De Corato – è proprio questo genere di azione che  abbiamo riscontrato spesso negli ultimi tre anni, come dimostrano i 42 interventi svolti dalla Polizia Municipale sia all’interno del campo, sia esternamente, per allontanare abusivi».

 

 

Leggi anche:

Abusivi nella scuola via Zama – via Berlese, Cronacamilano è entrata nell’edificio più volte sgomberato e, a quanto sembra, ancora occupato. Le foto

Sgombero campo rom Rho, via i nomadi ma nessuno vuole i cani Buk e Stella, che ora cercano un padrone. Ecco le loro foto

Sgombero rom via Martirano, abbattute costruzioni abusive

Occupazione via Giannone zona Paolo Sarpi, Chinatown

Rom stazione Agip Cascina Gobba, richieste di intervento alla Polizia Locale

Chiusa via Cimabue per impedire insediamenti abusivi, sbarra anti-intrusione a partire da lunedì 4 ottobre 2010

Sgombero rom finti storpi via Zubiani, parco Cassinis, in via Malaga, via Civitavecchia e via Jona

Abbattimento autolavaggio via Crispi, l’area era abbandonata e alla mercé di abusivi

Sgombero rom via Breda, sgomberata cascina occupata abusivamente da 6 nomadi

Sgombero rom cavalcavia Bacula e via Gonin, allontanati nomadi insediatisi in aree abusive

Sgombero rom via Toledo, Rogoredo, smantellata baraccopoli costruita su 300 kg di amianto


Di Redazione
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here