Rapinato del rolex mentre dorme in auto via Chiese, un pugno e l'orologio non c’è più

E’ accaduto alle 4,40 della scorsa notte in via via Chiese, zona Melchiorre Gioia.

 

Giovanni Battista B., 35 anni, non ce l’ha fatta a reggere al sonno e, fermata l’auto, si è concesso una pennica nel cuore della notte.

 

Calato come un rapace su un leprotto, un malvivente ha notato l’uomo addormentato e, riuscendo a colpirlo con un pugno, gli ha strappato il Rolex dal polso e si è dileguato.

 

Purtroppo per il 35enne, però, il furto non era un incubo, e il prezioso orologio gli è stato rubato davvero.

 

 

Leggi anche:

Furto appartamento via Ascanio Sforza – rubati 60mila euro e 2 Rolex al titolare di alcuni outlet

furto rolex via Borgogna ancora col trucco dello specchietto – la vittima si sfoga su Cronacamilano

Furto Rolex viale Umbria, la vittima contatta Cronacamilano e racconta com’è andata

Scippo Rolex via Monte Rosa, se vi urtano lo specchietto chiudetevi in auto e chiamate 112 o 113

Scippo Rolex e Patek Philippe via Petrarca e via Pascoli, il trucco è ancora urtare lo specchietto

Truffa orologio da 70 mila euro, l’acquirente ha usato banconote false

Truffa venditore internet di Rolex via Silva, cliente rifila banconote da 100 euro false

Sequestro 170 orologi falsi negozio via Cesare Correnti, il proprietario è un italiano

Rapina 30 Rolex gioielleria corso Vercelli, il malvivente aveva un coltello, una pistola, un martello e forse una bomba


Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here