Furti Esselunga Milano via Pitteri, arrestati addetti alle pulizie

CarabinieriNon è la prima volta che accade: addetti con mani “troppo lunghe” fanno sparire prodotti di ogni tipo. Dopo il caso dei dipendenti della Rinascente, la storia si ripete al supermercato Esselunga di via Pitteri.

 

Questa volta, protagonisti della vicenda sono due uomini egiziani, incensurati e regolari, di 41 e 49 anni, entrambi dipendenti di un’impresa esterna ed impegnati a compiere le pulizie di chiusura nel supermercato.

 

Per loro sfortuna, i malviventi sono stati “pizzicati” mentre infilavano alcuni prodotti all’interno dei sacchi utilizzati per le proprie mansioni.

 

Cercando di fuggire, i due hanno spintonato gli addetti alla sicurezza dell’esercizio, travolgendo anche le guardie giurate intervenute per bloccarli.

 

Sopraggiunti intanto i Carabinieri, l’ammontare del furto è stato accertato per un valore complessivo di 200 euro. Tra gli oggetti rubati, molti i prodotti alimentari.

 

I due egiziani sono stati quindi arrestati.

 

Secondo i dati della Questura di Milano, nel 2012 i furti in negozio sono stati ben 25.517, pari a2126 colpi al mese e ben 70 al giorno.

 

Inoltre, sempre in base ai dati ufficiali della Questura, spiccano anche i seguenti reati:

– furti con strappo, 1.971 (164 al mese e 5 al giorno)

– furti con destrezza, 25.517 (2.126 episodi al mese e 70 al giorno)

– rapine in pubblica via, 2.621 (218 rapine al mese e 7 al giorno).

– furti in abitazione, 21.591 (1800 furti al mese e 60 al giorno).

– furti in auto in sosta, 28.165 (2347 al mese e 78 al giorno)

– stupri, nei primi 4 mesi del 2012 aumentati rispetto all’anno precedente del 45,7%.

– raddoppio della presenza dei rom,  con l’istituzione di un tavolo permanente da parte della Prefettura 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina villa Parabiago, avvocato spara a rom entrato in casa sua; chi è colpevole?

Furto negozi corso Genova Milano, presi tre romeni; i reati non finiscono mai

Rom Milano via Inganni, Lorenteggio, Gonin, Giambellino e piazza Tirana, lettore disperato descrive furti, rapine, minacce e aggressioni continue anche ai ragazzini

Rapina negozio cornici Milano via Marescalchi: 811 al mese, nel 2012, i negozi meneghini rapinati

Arresto dipendenti Malpensa, permettevano il passaggio di quintali di droga

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here