Fuga monossido via Satta 1 – una donna e un bambino ricoverati, non gravi

E’ accaduto in via Satta 1.

 

Uno scaldabagno malfunzionante ha provocato la fuoriuscita di monossido di carbonio, provocando l’intossicazione di una donna di 41 anni di origine marocchina e del suo bambino.

 

 

 

Intervenuti i soccorritori del 118, le due vittime sono state subito portate in ospedale, dove sono state affidate alle cure dei medici.

 

Secondo quanto comunicato, fortunatamente, la mamma e il suo bambino non sarebbero in condizioni gravi.

 

Leggi anche:

Scuola via Cucchi evacuata per gas – 173 bambini tutti salvi

Famiglia intossicata da monossido via Innocenti Segrate, il 118 arriva con l’elicottero

Fuga monossido via del Maino Rho – le ambulanze hanno portato via un’intera famiglia intossicata

Fuga monossido via Cusago, cinque intossicati

Fuga monossido di carbonio via Lattuada, Morimondo, 7 gli intossicati

Morti per fuga monossido carbonio piazza Gobetti, zona Lambrate, uno scaldabagno ha provocato 2 decessi e 5 intossicati

Tentano di suicidarsi col gas in via Bordighera e vengono arrestati per strage

Ambulanze e pompieri via Cilea, alla Motorizzazione crisi respiratoria per 50 persone

Via Piacenza, fatte evacuare 30 persone per una perdita di gas

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here