Centri massaggi Milano, operazione di Polizia con 6 ore di controlli in tutta la città

I controlli si sono svolti dalle 17,00 alle 23,00 di ieri e hanno interessato 9 centri massaggi milanesi.

L’operazione ha coinvolto un totale di circa 70 agenti appartenenti a:

  • Squadra Mobile,
  • commissariato Monforte-Vittoria,
  • commissariato Porta Genova,
  • commissariato Sempione,
  • commissariato Villa San Giovanni.

Presenti anche:

  • la Divisione Amministrativa,
  • l’Annonaria della Polizia Locale,
  • l’Ispettorato del Lavoro e l’Inps.

Al termine delle operazioni:

  • sono state indagate due massaggiatrici cinesi:
      • una 44enne irregolare del centro di via Lazzaro Papi;
      • una 37enne priva di documenti in via Padova;
  • è stato denunciato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina il titolare 33enne cinese del centro di via Lazzaro Papi;
  • 4 centri sono stati sanzionati per mancata esposizione delle documentazioni richieste.

Leggi anche:

Prostitute cinesi prestazioni per 4 euro cad, via Passeroni, arrestata sfruttatrice

7 centri massaggi sequestrati, si eseguivano prestazioni sessuali

Prostitute night club Milano, Pussycat via Gonzaga e Dolcevita via Turati sequestrati

Prostitute e trans Milano, controlli e 65 multe elevate nella notte

Chiusi centri massaggio Life via Teodosio e La Nuova Era via Inama, nell’operazione Body Massage

Infarto al centro massaggi, morto cliente del centro di piazza VI Febbraio

Marito pentito segnala centro massaggi via Unione e lo fa chiudere, dentro praticavano massaggi non solo “tradizionali”

Prostituzione a Milano, indagine Codacons sulle nuove tendenze del mercato del sesso: chi, dove, come, quando e, invece di perché, a quale prezzo

Quartiere Corvetto, controlli (e multe) per centri-massaggio, prostituzione, violazioni di norme amministrative e di carattere igienico-sanitario

Zona Lorenteggio: centro massaggi “con extra-massaggi”

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here