Rapina posta piazzale Nigra Milano, mezzogiorno di fuoco all’ufficio postale

E’ successo lunedì mattina in piazza Nigra, zona viale Zara.

 

Dopo la rapina avvenuta settimana scorsa, alle 3 del pomeriggio, presso la filiale del Credito Valtellinese di in via Arese, dove dipendenti e direttore sono stati immobilizzati con fascette di plastica, appena 3 giorni dopo è arrivata anche la rapina in un ufficio postale.

 

Questa volta i malviventi hanno agito ad orario di pranzo: mezzogiorno.

 

Mentre diversi cittadini erano all’interno della Posta, i rapinatori, due uomini presumibilmente italiani, hanno fatto irruzione celando la propria identità con scaldacollo e cappello, e brandendo una pistola.

 

Nel panico generale, uno dei malviventi ha ordinato ai cassieri di consegnargli tutto il contante disponibile all’interno delle 4 casse dell’ufficio.

 

Intanto, il complice faceva da palo, tenendo sotto controllo anche i movimenti dei cittadini.

 

Ottenuto il danaro, al momento non ancora qualificato, i ladri si sono dileguati.

 

Alle spalle dei due, però, il danno provocato non è stato solo  quello economico, ma anche quello sociale, poiché il reato ha provocato il malore ad una cittadina di 50 anni, presente nell’ufficio postale al momento della rapina.

 

Secondo i dati della Questurarispetto al 2012 le rapine sono aumentate, a Milano, nelle seguenti modalità:

– rapine in pubblica via, +2,5%

– rapine in esercizi commerciali, +23%

– rapine in abitazione, 40%

 

Disperati i cittadini, dei quali segnaliamo solo alcune delle centinaia di segnalazioni ricevute dalla nostra Redazione:

– Rapina gioielleria via Marescachi Milano, il titolare a CronacaMilano: “E’ la seconda in 22 giorni, siamo sconvolti, rendete voi visibile la situazione!”

– Tentato furto Rolex Milano via Giovanni da Procida, vittima scrive a CronacaMilano e racconta la dinamica dell’aggressione

– Foto degrado viale Molise 47, un lettore: “Paghiamo affitto e tasse, abbiamo diritto ad un ambiente sano. Perché Pisapia non viene a farsi un giro qui?”

– Sicurezza Corso Buenos Aires Milano: “Il problema è diventato intollerabile”, nuova lettera dei commercianti a Pisapia

– Droga, degrado e molestie Milano giardini piazza IV Novembre, la segnalazione di un lettore che chiede: Sindaco, dove sei?

– Rom abusivi piazzale Cuoco Milano e parco Alessandrini Zona 4, la protesta di una residente: “Ho scritto a Pisapia, basta parole, vogliamo i fatti!”. Foto

Nuova rapina via della Spiga Milano, Giovina Moretti: “Di negozi qui non ne è stato risparmiato nemmeno uno, anche io ho subìto due spaccate. Non basta un controllo a spot”

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here