Rapina Patek Philippe via Fiamma Milano, moglie della vittima scrive a CronacaMilano

Con la primavera torna la voglia di fare una passeggiata. Purtroppo, mentre i cittadini escono a fare due passi la domenica pomeriggio, nel weekend e non solo, invece, i ladri meneghini sono più che mai attivi, e colpiscono ad ogni ora di qualsiasi giorno. L’ultimo della lunghissima serie di furti con strappo, è accaduto in via Fiamma, zona corso Indipendenza, e ha visto come vittima il marito di una nostra lettrice; la dinamica è ancora quella dell’urto dello specchietto e, l’automobilista, questa volta si è preso anche un pugno in faccia. Di seguito il racconto che ha inviato alla nostra Redazione, scrivendoci a redazione@cronacamilano.it :

 

ANCORA IL “TRUCCO DELLO SPECCHIETTO” – “Purtroppo lunedì 25 febbraio alle ore 8,45 del mattino in via Fiamma a Milano – scrive la nostra lettrice, – mio marito è stato vittima del trucco dello specchietto.

 

LA DINAMICA, DALL’URTO AL PUGNO IN FACCIA – “E’ la stessa storia già nota a tutti – prosegue la cittadina, – un motorino con una sola persona a bordo gli storta lo specchietto, lui tira fuori il braccio per raddrizzarlo e da dietro arriva uno che gli tira subito un pugno per intontirlo. Gli tiene fermo il braccio e li sfila l’orologio, un Patek da 25000.

 

LA FORTISSIMA VIOLENZA PSICOLOGICA – “Che dire, scippato e ferito – conclude la lettrice. – Una vera rapina, una violenza psicologica pazzesca”.

 

I DATI DELLA QUESTURA: MILANO E’ PERICOLOSA? – Secondo i dati comunicati dalla Questura di Milano, nel 2012 i furti con strappo sono aumentati, nella nostra città, del 15%. I furti compiuti con questa modalità sono arrivati a ben 164 colpi al mese, per un totale di 1.971 all’anno. A questi vanno aggiunti:

–  stupri, nei primi 4 mesi del 2012. aumentati rispetto all’anno precedente del 45,7%.

– furti in negozio, 25.517 (2.126 colpi al mese e 70 al giorno, con aumento del 23% rispetto al 2012)

– rapine in pubblica via, 2.621 (218 rapine al mese e 7 al giorno).

– furti in abitazione, 21.591 (1800 furti al mese e 60 al giorno, con aumento del 40% rispetto al 2012).

– furti in auto in sosta, 28.165 (2347 al mese e 78 al giorno)

– furti con destrezza, 25.517 (2.126 al mese e 70 al giorno)

– raddoppio della presenza dei rom,  con l’istituzione di un tavolo permanente da parte della Prefettura 

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

Leggi anche:

Sicurezza a Milano, il console Usa: “Milano è insicura”, Pisapia “Sono stupito”. Di seguito i dati della Questura

Tentata rapina Milano, vittima scrive a CronacaMilano e racconta la dinamica dell’aggressione

Rapina Patek Philippe Milano piazza Arduino, rubato a un manager orologio da 90mila euro

Mendicante romena rapinata Milano viale Monte Nero, la microcriminalità meneghina non risparmia proprio nessuno

Rapina Milano via Mascheroni, lettrice segnala come operano i ladri della zona, in moto

Furto in appartamento via Chiusa Milano, nel 2012 ben 21.591 le case svaligiate nella nostra città

Sicurezza Corso Buenos Aires Milano: “Il problema è diventato intollerabile”, nuova lettera dei commercianti a Pisapia

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here