Furto appartamento via Fiori Oscuri Milano, dopo l’allerta del console americano, svaligiata la casa di una coppia americana

Bisogna riconoscere che il console americano, quando un mese fa aveva lanciato l’allarme riguardo l’emergenza criminalità a Milano invitando gli americani presenti nel capoluogo lombardo ad una maggiore attenzione, ci aveva visto bene.

 

Erano le 23 di martedì 12 marzo 2013, infatti, quando una 29enne americana e suo marito hanno fatto ritorno nel proprio appartamento in via Fiori Oscuri, nel cuore del prestigioso quartiere milanese di Brera.

 

Ad attendere i due coniugi, però, una spiacevolissima sorpresa: l’evidente passaggio di
topi d’appartamento. Il bottino comprenderebbe: una collana in oro bianco con pietre di giada e
due diamanti e un anello, sempre in oro bianco, con incastonati tre diamanti.

 

Immediatamente sono state allertate le forze dell’ordine, ma dei ladri, ovviamente, ormai
non c’era più alcuna traccia.

 

Il centro città, da qualche mese a questa parte, è sempre più preda di rapinatori e malfattori d’ogni sorta.

 

Solo qualche giorno fa, nella notte tra sabato e domenica, altri topi d’appartamento, approfittando dell’assenza della proprietaria inglese 80enne, hanno fatto irruzione in un  appartamento di via della Spiga 52, nel quadrilatero del lusso e della moda.

 

Anche in quell’occasione, i criminali si erano impossessati di una cospicua quantità di gioielli e contanti, per un ammontare complessivo di circa 100 mila euro.

 

Il sindaco Pisapia ha più volte sottolineato come la questione sicurezza venga strumentalizzata dall’opposizione per screditare gli attuali occupanti di Palazzo Marino. Tuttavia, la questione è quantomai reale. E in una città che si appresta ad ospitare un evento di portata mondiale come l’Expo 2015, richiede sicuramente misure urgenti che vadano al di là delle schermaglie di partito.

 

Di seguito i dati registrati dalla Questura di Milano circa i reati compiuti nel 2012 nostra città:

– raddoppio della presenza dei rom,  con l’istituzione di un tavolo permanente da parte della Prefettura 

– stupri, nei primi 4 mesi del 2012 aumentati rispetto all’anno precedente del 45,7%.

– furti con strappo (aumentati del 15%), 1.971 (164 al mese e 5 al giorno)

– furti in negozio (aumentate del 23%), 11.532 (961 al mese e 32 al giorno)

– furti in abitazione (aumentati del 40%), 21.591 (1800 furti al mese e 60 al giorno).

– rapine, 4.936 (411 al mese, 14 al giorno)

– rapine  per strada, 2621 (218 al mese, 7 al giorno)

– furti con destrezza, 25.517 (2.126 episodi al mese e 70 al giorno)

– rapine in pubblica via, 2.621 (218 rapine al mese e 7 al giorno).

– furti in auto in sosta, 28.165 (2347 al mese e 78 al giorno)

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ritirati militari Milano, alla vigilia dell’agosto la città perde 350 uomini preordinati alla sua sicurezza

Anziana scippata della catenina Largo Usuelli: a Milano, nel 2012, i furti con strappo sono stati 1.971

Truffa anziani Milano via De Amicis, benvenuti nella città dove i furti con destrezza sono 25mila all’anno

Rapine via Vespri Siciliani e via degli Apuli Milano, ancora donne picchiate selvaggiamente

Rapina via Castelvecchio Milano, nordafricani strappano gioielli a una donna alle 2 del pomeriggio; solo un’ora dopo la seconda vittima, in centro, assalita da 3 uomini sempre nordafricani

 S.P.

2 COMMENTI

  1. mi sembra vogliate rimarcare avvenimenti che ci sono da sempre….non è da molto che visito questo sito, ma mi auguro che abbiate trattato allos tesso modo i predecessori di pisapia….per gli americani, come ho già scritto commentando un altro articolo, che guardino alla schifezza delle loro metropoli….non vi va bene milano? TORNATEVENE DA DOVE SIETE VENUTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here