Donna rapinata via Gran San Bernardo Milano, proseguono le aggressioni nei cortili delle case milanesi

AggressioneNegli ultimi tempi anche l’aggressione nel cortile di casa è diventata una tipologia di reato immancabile a Milano, città dove in quanto a crimini non si lascia indietro proprio nulla.

 

Purtroppo, le vittime sono sempre donne, meglio se avanti con l’età o particolarmente fragili.

 

L’ultimo caso è accaduto in via Gran San Bernardo.

 

In una città dove la situazione della sicurezza è sempre più grave, una cittadina di 64 anni stava attraversando il cortile della propria abitazione quando, all’improvviso, è stata bloccata da due uomini.

 

Senza convenevoli, i due malviventi l’hanno immobilizzata e le hanno strappato di dosso un bracciale e cinque anelli in oro.

 

Ottenuto il bottino, mentre la donna è rimasta preda dello shock, i due si sono dileguati.

 

Di seguito riportiamo il report della Questura circa i reati registrati, nel 2012, a Milano:

– stupri, nei primi 4 mesi del 2012 aumentati rispetto all’anno precedente del 45,7%.

– furti con strappo (aumentati del 15%), 1.971 (164 al mese e 5 al giorno)

– furti in negozio (aumentate del 23%), 11.532 (961 al mese e 32 al giorno)

– furti in abitazione (aumentati del 40%), 21.591 (1800 furti al mese e 60 al giorno).

– rapine, 4.936 (411 al mese, 14 al giorno)

– rapine  per strada, 2621 (218 al mese, 7 al giorno)

– furti con destrezza, 25.517 (2.126 episodi al mese e 70 al giorno)

– rapine in pubblica via, 2.621 (218 rapine al mese e 7 al giorno).

– furti in auto in sosta, 28.165 (2347 al mese e 78 al giorno)

– raddoppio della presenza dei rom,  con l’istituzione di un tavolo permanente da parte della Prefettura 

 

In merito, esortiamo come sempre il Sindaco e l’assessore alla Sicurezza di Milano, Marco Granelli (PD) a esprimere il proprio commento.

 

In attesa di risposta, invitiamo i cittadini ad esprimere le loro di opinioni.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Violenze sessuali Milano, in piazza Armellini 12enne palpeggiata in pieno pomeriggio; nella nostra città le violenze sessuali sono aumentate del 45,7% rispetto al 2011

Sicurezza Milano, in via Salerno nuova aggressione ad una maestra ma per Pisapia Milano è sicura e vivibile, elenco rapine e stupri ultimi 20 giorni

Donna rapinata del Rolex via Ripamonti Milano, seguita nel cortile di casa dove era appena tornata con la figlia di 8 anni

Rapina via Castelvecchio Milano,nordafricani strappano gioielli a una donna alle 2 del pomeriggio; solo un’ora dopo la seconda vittima, in centro, assalita da 3 uomini sempre nordafricani

Ladri di moto via Bigli Milano, si sono intrufolati dentro un cortile

Rapina orologio via Garofalo Milano, malviventi ancora una volta nell’androne di casa

Truffa e rapina anziano Milano via Doria, 88enne depredato sotto casa. Ormai c’è quasi un caso al giorno

Rapine catenina Milano, non c’è un giorno di tregua: altre due donne depredate in zona Bonola e viale Romagna

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here