Sgombero campo rom abusivo via Dione Cassio Milano, Comune dà assistenza a tutte le famiglie

L’operazione si è svolta dalle 7,30 alle 9,30 di sabato 20 aprile 2013, presso il campo rom abusivo di via Dione Cassio.

 

Secondo quanto spiegato dal Comune, erano presenti Polizia di Stato, Polizia locale, Servizi sociali di Palazzo Marino nonché autorità e la Polizia romene.

 

Lo sgombero si sarebbe svolto senza particolari tensioni, permettendo quindi l’intervento dei dipendenti di Amsa, in azione per eliminare dalla zona l’ingente quantità di immondizia lasciata dalla comunità nomade.

 

Intanto, come previsto dal Piano Rom firmato dal sindaco Pisapia, alle famiglie abusive sono state proposte soluzioni di accoglienza transitoria, con il trasferimento presso un centro della Protezione civile, raggiunto grazie a due pullman specifici, messi a disposizione ad hoc da Atm.

 

Proprio il Piano Rom prevede, infatti, lo stanziamento a favore dei nomadi insediatisi a Milano, di 6.000.000 di euro.

 

Tale cifra comprende anche la possibilità di ottenere 8mila euro di contributi a nucleo familiare, nel caso in cui i rom decidano costruirsi un’abitazione (lo scopo è quello di passare dal modello “campo rom” a quello di “villaggio rom”, si legge nella delibera), oppure 10mila euro nel caso in cui i rom scelgano il ritorno nel paese d’origine. Terza soluzione è la richiesta della casa popolare.

 

“Con le famiglie rom occupanti iniziamo un percorso di legalità e integrazione – ha commentato Marco Granelli, assessore alla Sicurezza e Coesione sociale, Polizia locale e Protezione civile”.

 

Tra le iniziative del Piano Rom, anche un’azione di integrazione che vedrà, soprattutto nelle zone milanesi più a contatto con gli accampamenti, una campagna informativa sulle tradizioni rom, volta a sensibilizzare i milanesi invitandoli ad avere un approccio non razzistico verso le comunità stanziate a Milano.

 

SCARICA IL TESTO INTEGRALE DELLA DELIBERA – Per scaricare il testo integrale della delibera del Piano Rom, CLICCA QUI 

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Per i Rom a Milano stanziati 6 milioni di euro, ecco tutte le spese del Piano approvato dal Comune

Manifestazione contro centro rom via Lombroso Milano, i residenti gridano No

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. PER I ROM
    il comune, stanzia 6 mln di €uro

    PER I BILOTTI MILANESI
    il comune taglierà i servizi, visto …………IL MEGABUCO FINANZIARIO IN BILANCIO

    questa è la realtà – questa è la VERGOGNA
    che i milanesi, votando gli ARANCIONI
    si sono ampiamente e pienamente
    ACCOLLATI !!!!!!!!
    VERGOGNA !!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here