Morto Giulio Andreotti, addio a 94 anni di storia politica italiana

Uno dei politici più importanti del dopoguerra si è spento oggi all’età di 94 anni. Giulio Andreotti, classe 1919, è stato politico, giornalista e scrittore.

 

GLI INIZI – Giulio Andreotti, nato a Roma il 14 gennaio 1919, è stato una delle figure di spicco della Democrazia Cristiana ed ha occupato più volte diversi incarichi istituzionali.

La sua carriera politica inizia nella DC inizia nel 1944 quando viene nominato responsabile dei gruppi giovanili del partito.

-Fu De Gasperi nel 1945 a introdurlo nella scena politica nazionale, lo stesso che poi nel 1946 favorì la candidatura all’Assemblea Costituente.

 

 

GLI ANNI SETTANTA – Nel 1972 diventa per la prima volta Presidente del Consiglio, incarico che tornerà poi a ricoprire nel 1976 nel cosiddetto governo della “non-sfiducia”.

-Nel 1978 il governo di “solidarietà nazionale” durante il rapimento di Aldo Moro portò ancora il nome di Giulio Andreotti che terminò il suo incarico con le dimissioni nel 1979.

 

GLI ANNI OTTANTA – Nel 1989 torna a ricoprire la carica di Presidente del Consiglio dopo essere stato ministro degli esteri dal 1983.

-La sua esperienza si conclude nel 1992 con le sue dimissioni

 

VICENDE GIUDIZIARIE – La figura di Andreotti fu tirata in ballo nel processo per l’omicidio del giornalista Pecorelli nel 1993. Sarà assolto in Cassazione esattamente dieci anni dopo.

-Nel 2003 fu accusato di aver favorito la Mafia, tramite la mediazione di Salvo Lima. Il processo accertò la collaborazione di Andreotti con la criminalità organizzata fino al 1980.

 

IL CORDOGLIO DELL’ITALIA – La notizia di questa mattina ha scosso il paese e non sono mancati messaggi di cordoglio e di vicinanza, un modo semplice per ricordare una delle personalità che nel bene e nel male ha scritto la nostra storia.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it 

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.


VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Elenco ministri Governo Letta 2013, dettagli e carriera dei 21 esponenti dell’esecutivo Pd Pdl

E’ nato il Governo Letta: tutti contenti. E gli italiani?

Giorgio Napolitano nuovo Presidente della Repubblica 2013, la vittoria della politica, la sconfitta dei politici

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here