Auto stile Diabolik scoperta a Lodi, aveva un dispositivo per cambiare targa, uno per spargere chiodi e altro In arresto il proprietario

Aveva una Volvo 70 degna di 007 e Diabolik, equipaggiata con tutto quanto si immagina quando si è bambini. Ma in questo caso era realtà.

 

E’ finito pertanto in manette un uomo di 51 anni residente nel Bresciano, fermato dalla Polizia stradale di Lodi sull’Autosole, all’altezza di Lodi Vecchio.

 

In base a quanto spiegato, gli agenti hanno notato un insolito alloggiamento della targa della vettura, procedendo quindi a fermare il veicolo.

 

Assolutamente inaspettati, tuttavia, i marchingegni via via scoperti, come un pulsante che comandava il cambio delle targhe, disponibili in versione italiana e slovena; un dispositivo capace di  spargere chiodi a quattro punte sul suolo, e alcune telecamere.

 

Alle domande degli agenti, il conducente della fantomatica vettura ha sostenuto di essere un investigatore privato.

 

Nuove sorprese, inoltre, anche alla perquisizione domiciliare del 51enne, durante la quale i poliziotti hanno trovato una bomba molotov nascosta in garage.

 

Per l’uomo, a differenza dei suoi precursori letterari, sono scattate la manette.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sniffa cocaina e crede di essere aggredito dai draghi, per questo butta giù dalla finestra tutto quello che gli capita a tiro

Milanese in mutande sulla Porsche fermato dai Carabinieri si mette a fare flessioni ‘per smaltire la bamba’

Uomo con mitra e mimetica a Monza, camminava per strada come nel set di Full Metal Jacket

Ubriaco cammina in mezzo alla strada statale di Sondrio poi morde i Carabinieri

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. in italia ci vorrebbe la pena di morte io spero che alle prossime amministrative l’approvassero fosse anche una cosa giusta ce troppa delinguenza e ora di svegliarsi non se ne puo piu qui ce gente che muore ma stiamo scherzando veramente svegliatevi al piu presto

  2. In Italia, con il BILOTTISMO DI MASSA DILAGANTE
    ( vedi Milano è un caso essemplare )

    Se ci fosse la pena di morte, ne sarebbero condannati i poveri diavoli sfigati
    che magari non hanno i soldi per pagarsi l’avvocato che li difende.

    Poi tutto il resto della massa osannerebbe all’accaduto
    ( UUUUULLLLAAAAA BILOOOOOOOOOOOTTTTTT )

    La massa ha ciò che si merita, e subisce pagando quello che ha votato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here