Ragazzo rapinato via Stoppani Milano da finto poliziotto, ladro gli ruba iPhone e portafoglio

Si allarga la categoria di vittime predilette dai rapinatori che, per operare, si fingono rappresentanti delle Forze dell’Ordine. Se, infatti, nel mirino di tali malfattori cadono normalmente stranieri ed anziani, il nuovo colpo si è svolto ai danni di un 17enne.

 

E’ successo alle 23,15 di sabato 8 giugno 2013. Secondo quanto ricostruito, il 17enne si trovava in sella del proprio scooter in via Stoppani, quando è stato affiancato da un uomo, anch’egli in scooter. 

 

Lo sconosciuto ha quindi sostenuto che il minorenne fosse passato col rosso e, pertanto, si dovesse sottoporre ad un controllo di Polizia.

 

Una volta fermi, il malvivente ha quindi ordinato al giovane di “vuotare le tasche”, contenenti iPhone e il portafoglio.

 

 

A questo punto, alla richiesta del ragazzo di mostrargli il tesserino di riconoscimento, il truffatore, descritto come un 35enne italiano, ha estratto minacciosamente una pistola.

 

Preso alla sprovvista, il 17enne avrebbe chiesto: “Ma sei un agente o un delinquente?”

 

La seconda categoria“, avrebbe risposto il rapinatore, arraffando cellulare e danaro.

 

Dopodiché, il rapinatore avrebbe aggiunto “Se non te ne vai ti ammazzo“, mettendo in fuga la sua vittima.

 

Il minorenne, senza perdere tempo, ha poi denunciato l’accaduto alla Polizia.

 

Secondo i dati aggiornati della Questura di Milano, nel 2012 i reati compiuti nella nostra città sono aumentati nelle seguenti modalità:

 

– furti con destrezza: +4,6%

– furti con strappo: +23,5%

– furti in abitazione: 9,3%

– furti in esercizi commerciali: 10,5%

 

– violenze sessuali: +9%, con 462 casi all’anno, pari a 1,2 violenze sessuali compiute al giorno

 

– rapine in abitazione: +52,3%

– rapine in esercizi commerciali: +30,2%

– rapine in pubblica via: 5,2%

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Truffa anziana Milano, 92enne raggirata da finto nipote, i consigli da spiegare gli anziani

Anziana truffata via Gattamelata Milano, ennesima vittima raggirata, questa volta, da finto poliziotto

Anziana truffata via Filippetti Milano, sono stati finti poliziotti: verificate sempre chiamando il 113

Anziana truffata via Martinazzoli Milano, ladra entra nell’appartamento di una 90enne con la scusa di lasciare un foglietto ad una vicina

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here