Rapina gioielleria piazza Piemonte Milano, proprietario legato ora è al Cardiologico

E’ successo alle 11,49 di stamattina, proprio poco prima di mezzogiorno.

 

In base alle primissime informazioni, alcuni rapinatori sono entrati in una gioielleria in piazza Piemonte.

 

Dopo aver legato il titolare dell’esercizio ed aver fatto razzia di preziosi, i malviventi si sono dati alla fuga.

 

Soltanto dopo la vittima è stata soccorsa dal 118, i cui paramedici hanno trasportato l’uomo al centro Cardiologico Monzino

 

Ricordiamo che a Milano, nel 2012, secondo i dati della Questura, i reati sono aumentati nelle seguenti modalità:

 

– rapine in esercizi commerciali: +30,2%

– rapine in pubblica via: 5,2%

– rapine in abitazione: +52,3%

 

– violenze sessuali: +9%, con 462 casi all’anno, pari a 1,2 violenze sessuali compiute al giorno

 

– furti con strappo: +23,5%

– furti con destrezza: +4,6%

– furti in abitazione: 9,3%

– furti in esercizi commerciali: 10,5%

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Giuliano Pisapia, sindaco gentile di Milano; ascesa ed operato. Le riflessioni di un cittadino sulla nascita e lo sviluppo del fenomeno arancione

Rapina via della Spiga Milano, il bilancio: 4 molotov, due feriti e 9 vetrine distrutte. Tuttavia, “l’allarme sicurezza non c’è”

Rapina gioielleria via Monte di Pietà Milano, dopo 10 giorni dal caso via dell’Orso, nuovo colpo a pochi metri di distanza. E’ questo il deterrente che percepiscono i malviventi milanesi?

Rapina gioielleria via Marescachi Milano, il titolare a CronacaMilano: “E’ la seconda in 22 giorni, siamo sconvolti, rendete voi visibile la situazione!”

Rapina bar caffetteria via Correggio Milano, un altro buongiorno con pistola nella capitale meneghina 

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here