Bambino quasi annegato nel lavandino a Milano, il neonato ha sette mesi, arrestato il padre

E’ successo alle 6,30 di stamattina.

 

Secondo le prime informazioni, un uomo di 30 anni, italiano, in questi giorni affetto da morbillo, avrebbe tentato di annegare il figlio di 7 mesi nel lavandino della cucina di casa.

 

In base a quanto ricostruito, era l’alba quando un amico, ospite nell’abitazione, avrebbe notato l’uomo con il bimbo nel lavandino; per tale motivo, subito intervenuto sarebbe riuscito ad afferrare il piccolo, cercando di uscire dall’appartamento, alla volta dell’ospedale.

 

Purtroppo, però, il 30enne sarebbe riuscito a fermare l’amico,  gettandolo a terra mentre teneva in braccio il neonato.

 

Dopodiché, il padre stesso sarebbe andato dalla moglie, una donna venezualena di 25 anni, svegliandola e dicendo “ho fatto una cazzata”.

 

A questo punto la madre avrebbe preso il bimbo recandosi subito all’ospedale San Paolo, insieme con l’amico.

 

Una volta raccontato l’accaduto, il personale medico ne ha dato, come da prassi, notizia alla Polizia, che si è recata presso l’abitazione della coppia.

 

Qui gli agenti hanno cercato il 30enne, nel frattempo fuggito, ma infine individuato, bloccato e arrestato.

 

Intanto, notizie rassicuranti riguarderebbero il neonato che, nonostante un inizio di broncopolmonite a causa dell’inalazione dell’acqua, secondo i medici  non sarebbe in pericolo di vita.

 

Il piccolo rimane attualmente in osservazione.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here