Sequestro giocattoli Guardia di Finanza Milano, rinvenuti oltre mezzo milione di prodotti pericolosi destinati ai bambini

I militari del Comando Provinciale di Milano – in considerazione dell’ingente volume d’affari che ruota intorno al settore dei giocattoli, – hanno intensificato la loro attività di vigilanza su tale commercio e su quello degli altri prodotti destinati ai più piccoli.

 

Prendendo spunto da una serie di controlli effettuati presso alcuni esercizi commerciali dediti alla commercializzazione dei giocattoli, attività che ha consentito di rilevare numerose violazioni sia al ‘Codice del Consumo’, che alla specifica normativa posta a tutela dei prodotti destinati ai bambini, la Guardia di Finanza meneghina ha avviato un’articolata indagine volta a ricostruire l’intera filiera commerciale dei prodotti non a norma.

 

L’attività investigativa dei finanzieri, condotta sia mediante la consultazione dei documenti contabili, che mediante servizi di osservazione e pedinamento, ha permesso di sequestrare oltre mezzo milione di articoli commercializzati in violazione del D.lgs. 206/2005 e del D.lgs. 54/2011, e deferire alle autorità competenti 5 soggetti, in prevalenza cinesi.

 

Il risultato di maggior rilievo è stato raggiunto allorquando i militari hanno individuato un deposito ubicato nell’area nord di Milano, ove erano stoccati, pronti per essere immessi sul mercato, oltre 200.000 articoli privi dei requisiti di sicurezza previsti dalla legge, il cui utilizzo avrebbe messo a repentaglio la salute dei più piccoli, in particolare la fascia d’età da 0 a 3 anni, cui gli stessi erano destinati.

 

 INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Contraffazione Milano, alla capitale lombarda la maglia nera del mercato dei falsi

Sequestro merce via Paolo Sarpi Milano, prodotti non a norma per 350mila euro

Degrado via Padova Milano, le nuove segnalazioni dei residenti: Chi ci crede che il Comune voglia davvero risolvere i problemi della zona?

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here