Operaio morto dopo concerto Kiss Assago, aveva smontato il palco ma il montacarichi ha ceduto

E’ successo alle 2,46 della scorsa notte al Forum di Assago.

 

Secondo le prime informazioni, gli operai avevano appena finito di smontare il palco della band quando, parte del materiale, è stato caricato all’interno di un montacarichi.

 

La struttura, dove erano saliti anche 3 operai, per motivi ancora da accertare all’improvviso ha caduto, da un’altezza di circa 15 metri.

 

Uno dei lavoratori, un operaio di 34 anni, egiziano, è morto sul colpo per i gravissimi traumi riportati.

 

Subito sul posto i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Corsico, il 118 ha riferito che il secondo paziente, uomo di 21 anni, è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Humanitas di Rozzano, mentre è illesa la terza persona, un uomo di 36 anni.

 

Sul tragico evento sono aperte le indagini.

 

 INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ascensore precipitato via Piranesi Milano, quattro feriti

Operaio schiacciato da ascensorevia Ravizza, è morto

Morto operaio caduto nel vano ascensore in via verro, Milano

Ascensore caduto Assago, un morto, due feriti, uffici palazzo D3 Milanofiori

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here