Furto cosmetici negozio via Mancini Milano, nasconde prodotti per 620 euro nel passeggino della figlia

ProfumiIeri in via Mancini, zona piazzale Lotto.

 

In base a quanto spiegato dalla Polizia di Stato, una donna romena di 41 anni è entrata in un negozio di cosmetica.

 

Aggirandosi con indifferenza tra gli scaffali, la malvivente ha cominciato a prendere numerosi prodotti, infilandoli tutti nel passeggino della figlia.

 

Chiamata la Polizia, gli agenti della Volante hanno verificato che la donna aveva sottratto 32 prodotti del valore complessivo di 620 euro.

 

Bloccata ed identificata, la 41enne è stata arrestata.

 

Secondo i dati della Questura, a Milano nel 2012 i furti compiuti all’interno di esercizi commerciali sono aumentati del 10,5%, mentre le rapine, sempre in esercizi commerciali, sono aumentate del 30,2%.

 

Di seguito la modalità di aumento anche degli altri reati:

 

reati compiuti nella nostra città sono aumentati nelle seguenti modalità:

 

– rapine in abitazione: +52,3%

– rapine in pubblica via: 5,2%

 

– furti con strappo: +23,5%

– furti con destrezza: +4,6%

– furti in abitazione: 9,3%

– violenze sessuali: +9%, con 462 casi all’anno, pari a 1,2 violenze sessuali compiute al giorno

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here