Centri commerciali Lombardia, moratoria per nuove costruzioni approvata all’unanimità dalla Regione

Grattacielo Pirelli MilanoE’ arrivata nell’aula del Consiglio regionale lombardo, ieri, la questione delle licenze per la costruzione di altri centri commerciali su tutto il territorio lombardo.

 

In merito, maggioranza e opposizione si è espressa all’unanimità per approvarne la moratoria.

 

“Dopo il voto positivo alla legge che prevede la sospensione dell’autorizzazioni alle aperture dei grandi centri commerciali – ha commentato il presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni, – il nostro programma prosegue sempre di più all’insegna del ‘Detto, Fatto’“.

 

“Il mio ringraziamento – ha proseguito Maroni, – non può che andare all’assessore al Commercio Alberto Cavalli, alla maggioranza che ci sostiene e al consiglio regionale.

 

“Ancora una volta – ha concluso, – abbiamo dimostrato che rispettiamo gli impegni presi con gli elettori che ci hanno affidato il loro consenso”.

 

In tutto ciò, sabato 6 luglio si inizieranno i saldi estivi. Per tutti i dettagli, CLICCA QUI.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Saldi a Milano, i trucchi per non sforare il budget ed essere soddisfatte

Outlet a Milano, una formula in costante crescita

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. FANCAZZISMO POLITICO RADICALSHIC

    E’ stata approvata la delibera regionale che blocca e sospende le licenze edilizie
    alla costruzione di nuovi centri commerciali

    Se consideriamo il fatto che:
    anche tutto il resto dell’edilizia e della cantieristica ( settore peraltro trainante dell’econoia )
    è non dico bloccato, ma certamente in forte rallentamento, obbiettivamente, viene da pensare
    che questa delibera, abbia la lungimiranza del promuovere il FANCAZZISMO SOCIALE AD OLTRANZA.

    I non addeti al settore, osanneranno certamente il progetto, salvo poi caragnare calde lacrime
    quando attività lavorative di riflesso a loro molto vicine, saranno ad effetto domino, rallentate o addirittura
    cessate di esistere.

    Gli ecologisti esulteranno, ( deus gaudium ) al classico grido sociale di “basta cementificazione”
    Salvo poi, nutrirsi di tanta natura incontaminata, roba da andare in qualche grotta e vivere da eremiti
    per realizzare il loro habitat tanto agognato.

    I SOLDI NON SONO TUTTO NELLA VITA, ma se mancano si sente l’odore forte del letamaio umano
    con gli individui sguazzanti fino al colllo e anche oltre.

    Esutiao dunque, lo ha detto il ministro Maroni, quello che diceva….c’e l’ho duro.
    Anche noi lo sentiamo molto duro, ma dentro al cu_ _ _o fino alle Ba_ _ _e.

    Saluti a tutti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here