Spari via Laurana Milano, erano solo mortaretti fatti esplodere per scacciare i piccioni

E’ successo circa un’ora fa in via Laurana.

 

Erano circa le 11 di stamattina quando 4 esplosioni hanno turbato la normale vita di un condominio.

 

In base a quanto ricostruito, la vicenda è stata già chiarita e, il protagonista, è un anziano di 71 anni con una spiccata intolleranza verso i piccioni.

 

Proprio a causa dei tipici volatili milanesi, infatti, radunati nel cortile del palazzo poiché una vicina di casa romena usa nutrirli gettando loro delle briciole, l’uomo ha fatto scoppiare 4 mortaretti.

 

Il rumore ha allarmato i condomini e, proprio la cittadina romena, di 38 anni,  regolare, ha chiamato il 112 raccontando ciò che aveva udito.

 

La donna avrebbe anche aggiunto di sospettare del 71enne, notato poco prima mentre si allontanava dalla palazzina in sella ad una bicicletta verde, con “una sorta di fucile in mano“.

 

Dopo circa 20 minuti, l’uomo sarebbe però tornato a casa sereno, senza alcun fucile, ma con le borse della spesa.

 

Compiuti subito gli accertamenti del caso, i militari hanno appurato che i colpi non erano spari, ma i 4 mortaretti che il pensionato ha fatto esplodere per scacciare i piccoli pennuti.

 

I Carabinieri hanno precisato comunque che, al momento, nessuno è stato indagato.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. ahaha, la gente vive nel terrore, peccato che non usi questo terrore quando vota, ma ha come unico obiettivo votare contro il “nano”, non capendo che il dispetto lo fa a se stesso, visto che”il nano” come lo chiamano i radical chic, vive bene, ricco e ben protetto,

  2. pim pum pam patapim pam pum poc pac
    sembra il rumore dei calci nel c……o
    quei calci che si meritano tutti i bilotti che hanno votato per gli arancioni
    che ora caragnano sommessamente
    che ora non scendono in strada.

    eh già ormai la vergogna è plateale !!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here