Furto gioielli Milano, imprenditrice tedesca scrive disperata alla nostra Redazione: “Vi chiedo aiuto, pubblicate un articolo!”

gioielliDi seguito la mail inviata da un’imprenditrice che risiede in Germania, contattata da una banda di truffatori specializzati in “rip deals”. Si tratta di una truffa sempre più diffusa, e consistente in un cambio di valuta che dovrebbe portare elevatissimo guadagno grazie al trasferimento di danaro. In questo caso, ci ha spigato la vittima, invece dei contanti, le parti hanno trattato una collezione di gioielli, che i truffatori si erano offerti di acquistare dopo un incontro a Milano. Negata successivamente, da parte della vittima, la volontà di cambiare franchi svizzeri in euro, il malvivente ha arraffato i preziosi dandosi ad un’improvvisa, inarrestabile fuga. Di seguito il testo tradotto in italiano e quello originale, inviatoci in inglese:
VI CHIEDO AIUTO, PUBBLICATE QUANTO MI E’ SUCCESSO – Egregi signori – esordisce Susan G., –  vi scrivo perché ho bisogno del vostro aiuto per pubblicare un articolo sulla mia situazione.
LE “RIP DEALS” MILANSI – “La settimana scorsa – prosegue, – sono stata derubata dalle cosiddette ‘rip deals’, a Milano.
VIVO IN GERMANIA, SONO STATA CONTATTATA DA UN ‘UOMO D’AFFARI’” – “Io vivo in Germania – precisa la lettrice, – e per lavoro vendo gioielli.
– “Sono stata contattata da un ‘uomo d’affari’ – aggiunge, – che mi ha spiegato di essere in Italia per affari e, addirittura, si è offerto di  comprarmi i biglietti dell’aereo perché interessato a comprare diamanti e gioielli.
IN VOLO VERSO MILANO, CON TANTO DI AUTISTA A MALPENSA – “Ho accettato il biglietto aereo e il volo per Milano – continua Susan G., – ci siamo incontrati in un ristorante, dopo che aveva mandato un autista a prendermi all’aeroporto di Malpensa, con una Mercedes nera.  E ci siamo dunque visti.
LA PROPOSTA DI ACQUISTARE I GIOIELLI, IN CONTANTI – “Abbiamo parlato e mi ha detto che era interessato ad acquistare tutta la mia collezione di gioielli – racconta ancora la lettrice, – dicendosi in grado di pagare in contanti.
– “Ho accettato – prosegue, – e gli ho detto di darmi una settimana per preparare la mia collezione e portarla a Milano.
IL SECONDO INCONTRO, CON GIOIELLI AL SEGUITO PER 45MILA EURO – “Una settimana più tardi, il 14 giugno, ci siamo incontrati di nuovo nel ristorante – precisa Susan G., – abbiamo pranzato e gli ho mostrato la mia collezione di gioielli, del valore 45.000 euro.
DI COLPO IL FURTO E LA FUGA – “Poi – racconta ancora sbigottita la nostra lettrice, – tutto ad un tratto si è alzato, è salito su una macchina veloce ed è scappato con tutta la mia collezione di gioielli, rubandola!
FILMATI E INDAGINI APERTE – “La Polizia era nel ristorante – sottolinea l’imprenditrice, – vi è una videocamera interna che gli agenti sono stati in grado di prendere, recuperando anche le impronte digitali, e si spera che la telecamera all’esterno possa mostrare l’auto su cui è salito il ladro nel momento in cui ha rubato i miei gioielli.
NON PARLO ITALIANO, CHIEDO AIUTO A VOI – “Ora il problema è la lingua – spiega la lettrice, – non parlo italiano, non posso chiamare la Polizia e chiedere un aggiornamento.
PUBBLICATE UN ARTICOLO CON LE IMMAGINI – “Vi chiedo aiuto – lancia il suo appello la donna, – di inserire un articolo, si spera con le immagini del video che ha la Polizia. Non voglio che questo accada a nessun altro.
LA PROPOSTA DEL CAMBIO DI VALUTA – “Il ladro mi ha anche chiesto di cambiare franchi svizzeri per euro – precisa ancora Susan G. – Io non l’ho fatto, e poi mi sono resa conto che si tratta di una banda che sfrutta il cambio della moneta, tecnica chiamata ‘rip deal’, anche se nel mio caso è successo con i gioielli.
RIMANGO A DISPOSIZIONE PER TUTTE LE ULTERIORI INFORMAZIONI, PER FERMARE I LADRI IN QUESTIONE” – “Se avete bisogno di più informazioni sul caso, scrivetemi – si rende disponibile la straniera, – ho tutte immagini dei gioielli che mi sono stati rubati. Forse può aiutare a postare le immagini della refurtiva nel vostro articolo o quelle dal video della Polizia, per fermare i ladri che hanno fatto questo
– “Scrivetemi – conclude, – se siete interessati alla mia storia e siete disposti ad aiutarmi. Distinti saluti, Susan G.”
SEGUIRANNO AGGGIORNAMENTI – A breve seguiranno le fotografie dei gioielli rubati e gli aggiornamenti della Polizia
LA MAIL INTEGRALE DELLA LETTRICE – Di seguito la mail inviata dalla lettrice a redazione@cronacamilano.it:
– Dear Sir:
I am writing you because I Need your help to post an article about my Situation. Last week I was robbed by the so called “rip deals” in Milano. I live in Germany, I sell jewelry, I was contacted by a “Business Person” who said he was in Milano for Business and he wanted to buy my airplane tickets because he was interested in buying Diamonds and jewelry. I accepted the airplane ticket and flight to Milano, we met in a Restaurant in Milano where we met, he sent me a chaffeur to pick me up at the Malpensa Airport in a black Mercedes and drove me to the Meeting in the Restaurant. We talked and he told me he was interested in buying all my jewelry collection and was able to pay cash, I acepted and told him to give me one week to prepare my collection and bring it to Milano. One week later on June 14 we met again in the Restaurant, we had lunch, I showed him my jewellry collection worth 45.000 Euros and all of the sudden he stand up, came a car fast to picked him up and he run away with all my jewelry collection and stole it!
– The Police was in the Restaurant, there is a Video camera from the Restaurant that the Police was able to take, Fingerprints and hopefully on the street was a camera where I believe they can see what Kind of car picked the robber up in the Moment they stole my jewelry. Now the Problem is the language, I don’t speak Italian, I cannot call Police and ask for an update, I am asking you for help, to place an article, hopefully with the Pictures from the Video that the Police has, I don’t want this to happen to nobody else.
– The robber also asked me to Change Swiss Francs to Euros, I didin’t do it, but later on I realized that they are a Group that Change Money and this is called the “rip deal”, in my case happened with jewelry.
– If you Need more Information about the case, please write, I have all Pictures of the jewelry that was stolen. Maybe it can help to post the Pictures from the stolen jewelry in the article wuth the Pictures from the Video from the Police and stop the Robbers who made that.
– Please write me if you are interested in my Story and are willing to help.
– Nice regards, Susan G.

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it
– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it
– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

Leggi anche:
Borseggi Milano, 7 arresti in un giorno, tutti in zona Duomo: alla fermata della metro, in Galleria e in un ristorante. E’ questo il benvenuto milanese?
Turista russa scippata via della Spiga Milano, ennesima figuraccia per la città che accoglierà Expo
Ladro dentro camere di hotel Milano, derubare i turisti è la nuova moda meneghina
Furto metropolitana rossa Milano, lettore sventa ennesimo scippo di due rom ai danni di un turista russo

Di Redazione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here