Rom viale Suzzani e Fulvio Testi Milano: “Furti nelle case ogni giorno e nessuno interviene, con la giunta precedente c’erano i vigili per i controlli, ora è sparito tutto”

Marco-GranelliDi seguito l’ennesima segnalazione inviata alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) circa i furti messi a segno dai rom, ai danni dei cittadini milanesi. Il quartiere in oggetto, questa volta, è quello di viale Suzzani e viale Fulvio Testi, nonché delle vie Organini e Della Pila: “Nonostante le ripetute segnalazioni, da sei mesi, una banda di ladri controlla i movimenti dei cittadini e mette a segno furti continui negli appartamenti, lasciati momentaneamente vuoti per motivi di lavoro. Tutto questo si ripete quotidianamente seminando sgomento e paura”. In tutto ciò, sono completamente assenti i controlli, mentre “i cittadini rammentano che con la giunta precedente venivano inviati vigili per i controlli in zona; ad oggi, con la giunta Pisapia,  non si riscontra nulla di tutto questo”. E mentre a Milano, nel 2012, le rapine in abitazione sono aumentate del 52,3% (dati della Questura), gli abitanti della zona stanno preparando un esposto da presentare all’assessore della Sicurezza Marco Granelli (nella foto, ndr). Nel dettaglio:

 

I CONTINUI FURTI NEGLI APPARTAMENTI – “Spettabile Redazione di CronacaMilano – esordisce il nostro lettore, il signor Luca B., – mi segnala un gruppo di abitanti dei viali Suzzani e Testi, nonché delle vie Organini e Della Pila, che da sei mesi, nonostante ripetute segnalazioni, una banda di ladri controlla i movimenti dei cittadini e mette a segno continui furti negli appartamenti, lasciati momentaneamente vuoti per motivi di lavoro.

 

OGNI GIORNO SGOMENTO E PAURA – “Tutto questo si ripete quotidianamente – aggiunge, – seminando sgomento e paura.

 

ANCORA ROM – “La banda – precisa il lettore, – è presumibilmente, a detta di alcuni, composta da nomadi.

 

ELIMINATI I CONTROLLI – “Non si sono visti ad oggi, sostengono i cittadini, interventi di qualunque tipo – riporta ancora Luca Battana, – siano essi sorveglianza o controllo da parte delle autorità municipali.

 

L’ESPOSTO ALL’ASSESSORE GRANELLI – “La prossima settimana – prosegue, – verrà presentato un esposto all’assessore alla sicurezza Granelli.

.
DICONO I CITTADINI: PRIMA I CONTROLLI C’ERANO. AD OGGI, CON PISAPIA, LA SORVEGLIANZA NON C’E’ PIU’ – “A commento di ciò – conclude Luca B., – i cittadini rammentano che con la giunta precedente venivano inviati i vigili per i controlli in zona. Ad oggi invece, con la giunta Pisapia, gli abitanti non hanno riscontrato nulla di tutto questo”.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

Leggi anche:

Per i Rom a Milano stanziati 6 milioni di euro, ecco il testo scaricabile della delibera e tutte le spese del Piano approvato dal Comune

Rom via Trasimeno Milano vicino asilo largo Bigatti: “Sono aumentati i furti in appartamento, rubano i giochi dei bambini e i vestiti della Caritas, bivaccano sui prati e hanno creato orti abusivi tra i tralicci della corrente”

Rissa discoteca via Padova Milano, buttafuori ferito da banda di rom, tra spari e coltellate

Rom piazza Milizie Milano oasi ecologica, in arrivo recinzioni e cancelli, soddisfatti i residenti che avevano scritto a CronacaMilano

Furto in appartamento via Lambrate Milano, presi due rom minorenni

Rom viale Corsica via Mezzofanti Milano, una lettrice: “Siamo preoccupati per i nostri bambini, l’area è un viavai di nomadi che si stanno allestendo un nuovo campo abusivo”

Furto dentro auto Milano via Pecorini – Forlanini, un lettore: “Mi hanno portato via la plancia con monitor dvd, cd e climatizzatore. Forse la giustizia abita da un’altra parte in questa città”

 

di Redazione

3 COMMENTI

  1. Buongiorno,

    Spiace dirlo ma il sig, Granelli è la causa dello sfascio di questa città. Con la scusa dell’ integrazione ha portato a Milano una miriade di delinquenti.
    Le etnie sono le più varie, non solo Rom. In zone con tanti problemi, anzichè risolverli li ha aggravati.

    I campi nomadi, ma anche camper in parcheggi vari, sono diventati rifugio di malavita. Le aziende chiudono, i negozio chiudono ( in zona 4 è uno stillicidio giornaliero ) la delinquenza aumenta.

    L’ ammnistrazione comunale: tace ed acconsente. Raccolte 2.000 fime e nono sono poche, sto Granelli ha pensato bene di starsene zitto.

    Tradotto: degli onesti me ne sbatto. Il tutto con il consenso della ” Milano bene ” che si tura il naso, tanto la periferia, prima zona di noi teroni ora è zona x i poverini che con il piccone ammazzano le persone oneste.

    Milano arancione ? No Milano ” di cronaca nera “. A Granelli ed al Pisapia … buone vacanze con la speranza che le vostre case siano presiadiate da chi tutelate.

    Un grazie poi ai ricconi della città con attico vista Madonnina…avanti di questo passo e si ciuleranno pure quella….
    Bravi davvero !!!!

  2. Mi dispiace per questa gente, suzzani è abbandonata a se stessa, ma quando andate a votare usate il cervello, ripeto votando la sinistra il dispetto lo fai solo a voi

  3. La sicurezza per la giunta Pisapia é l’ultimo dei problemi. Lo dico perché al contrario di quanto dichiarano, la situazione é nettamente peggiorata. Se continuerà così, durante la Expo migliaia di turisti rimarranno disgustati,
    e Milano.. capitale della moda e dell’industria se la ricorderanno come la città “degrado”. e come diceva Fede..
    bella figura di m…. !!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here