Furti via Padova Milano, ricettatori in fuga sui tetti. E’ il terzo grave episodio di criminalità in tre giorni, sempre nella stessa via

ArrestoE’ il terzo grave evento di criminalità in tre giorni, sempre in via Padova. Gli altri, ricordiamo, sono stati una rissa con accoltellamenti e spari ad opera di rom, e una donna stuprata al parco Trotter.

 

Poiché, purtroppo, come insegna il detto “non c’è due senza tre”, ieri appunto il terzo episodio, che questa volta ha visto la Polizia impegnata niente meno che in una fuga sui tetti.

 

L’operazione concerneva l’arresto di due uomini cileni, dentro le abitazioni dei quali, gli agenti, avevano poco prima trovato una ingente quantità di merce di valore, evidentemente rubata.

 

Tra gli oggetti trovati rientrano orologi, denaro, gioielli, pc, borse.

 

Per sfuggire alla squadra della Volente, pertanto, i malviventi si sono inerpicati tra mansarde ed abbaini, raggiungendo il tetto di un palazzo.

 

Lì, il loro tentativo di dileguarsi si è mestamente concluso e, con l’accusa di ricettazione, dagli orologi rubati dai polsi, sono passati alle manette indossate sui polsi.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro

 

Leggi anche:

Donna stuprata via Padova parco Trotter Milano, presa a calci e pugni e trascinata dietro un cespuglio

Rissa discoteca via Padova Milano, buttafuori ferito da banda di rom, tra spari e coltellate

Abusivi in appartamenti via Verrazzano Milano zona via Padova, la protesta di un residente: mancano interventi concreti

Degrado via Padova Milano, segnalazione e foto di una lettrice disperata: Sono stata più volte aggredita e insultata, sanno che qui non ci sono controlli e fanno quello che vogliono

Degrado via Padova Milano, le nuove segnalazioni dei residenti: Chi ci crede che il Comune voglia davvero risolvere i problemi della zona?

 

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. Via padova è da anni una via problematica e parlo di almeno 20 anni, durante la campagna elettorale del sindaco l’hanno definita un successo multiculturale, io mi chiedo come si possa dire una boiata simile

    • Certo ! visto che non ci vive.. lo può vedere anche come una festa folcloristica con tanti colori e persone di etnie e culture diverse che si abbracciano e scambiano amichevolmente le loro idee, usi e costumi. Magari ci aggiunge un vigiletto di quartiere giusto per rasserenare la gioviale convivenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here