Automobilista accoltellato al cuore via Lorenteggio Milano, nuova lite per motivi di viabilità

CutterE’ successo sabato pomeriggio in via Lorenteggio.

 

In base a quanto spiegato si tratta dell’ennesima, drammatica conseguenza di un diverbio dovuto alla viabilità.

 

Erano da poco passate le 17.30, quando la lite è scoppiata tra un ragazzo, a bordo della propria auto insieme con un gruppo di amici, e un uomo di 55 anni, anch’egli a bordo della propria auto con la moglie e il figlio.

 

Subito degenerando, il ragazzo ha aggredito il 55enne con calci e pugni e, questo, ha reagito sfoderando niente meno che un coltello. Con l’arma ha quindi colpito il giovane, raggiungendolo con due fendenti all’altezza del cuore.

 

Soccorso dal 118, il 20enne è stato portato all’ospedale San Paolo in codice giallo.

 

Nel frattempo, il 55enne è stato indagato per lesioni gravi.

 

SCRIVETECI – Se desiderate venga approfondito un particolare argomento di Milan o Inter, o volete dettagli sul calciomercato, scriveteci a  redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà lieto di valutare ogni richiesta e approfondire le vostre tematiche preferite, i dubbi “storici”, le proiezioni, le analogie o qualsiasi vostra curiosità.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

Leggi anche:

Ciclista picchiato da automobilista Milano via Vitruvio, dagli insulti ai pugni

Lite automobilisti viale Majno Milano, pestaggio dopo un sorpasso

Lite cric via Serra Milano, per Giuseppe Galli chiesto duplice tentato omicidio con futili motivi

Picchiato con un crick via Volvino, aveva parcheggiato in doppia fila e ora ha un trauma cranico

Lite automobilisti Milano via Marco Bruto per un sorpasso, uno dei due è in come dopo che l’altro l’ha investito e trascinato per 50 metri

Lite via Caterina da Forlì Milano tassista motociclista, centauro sferra un pugno e fugge

Di Redazione

2 COMMENTI

  1. Film neorelisti in bianco e nero su usi e costumi Italiani dove si vedevano episodi anche buffi sulla quotidianità del traffico cittadino anni 60. Si strombazzava a più non posso e si tirava fuori il braccio con indicato le corna se qualche automobilista faceva il furbetto. Al massimo volavano parolacce dialettali e tutto faceva folclore e colore.
    Ora Le cose son cambiate radicalmente, guai se suoni il clacson a qualcuno o peggio lo mandi a quel paese, perché quel qualcuno potrebbe rappresentare il diavolo in persona. Come in questo caso e tanti altri potrebbero ucciderti all’istante. Chiudetevi con la sicurezza nelle vostre auto e guardate sempre dritto, non guardate le persone ferme al semaforo, potrebbero pensare che ce l’hai con loro e quindi ti ammazzano. Se qualcuno ti insulta non provate a scendere dall’abitacolo per chiarire, perché molto probabilmente finirai all’ospedale se non all’obitorio. Questa é l’Italia di oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here