Furto bancomat Cusano Milanino, vittima salvata dal servizio Sms Alert

Telefono_portatileProbabilmente avrebbe dormito beato fino al mattino seguente, se non fosse stato per la provvidenziale suoneria del suo telefonino che, ad un certo punto, s’è messa a trillare, svegliandola.

 

Grazie a due sms automatici inviati dalla propria banca, infatti, una donna di 45 anni,  domiciliata in piazza Gramsci, nella notte tra sabato e domenica si è accorta di due tentati prelievi da 250 euro –  e fortunatamente non andati a buon fine – effettuati  sul suo conto, proprio nel cuore della notte, presso un bancomat a Cusano Milanino.

 

La 45enne, a quel punto, incredula per l’accaduto, si è precipitata in soggiorno per assicurarsi di non aver smarrito il proprio bancomat. Quando però, si è accorta che a mancare non era solo la carta della banca, ma anche la borsetta con tutto il suo contenuto (150 euro, chiavi dell’auto e, appunto, il bancomat), ha immediatamente realizzato: un topo di appartamento si era intrufolato nella sua abitazione.

 

Alla Polizia la donna ha raccontato di non aver trovato segni di effrazione sulla porta. L’unica via d’ingresso, a qual punto, come suggerito dalla stessa vittima, potrebbe essere stata la porta finestra lasciata aperta per via della calura estiva.

 

Il cosiddetto “SMS Alert“, è un servizio ormai offerto ai propri clienti dalla pressoché totalità delle banche. Mediante un sms, infatti, l’istituto di credito  avvisa il cliente, in tempo reale, di tutte le operazioni effettuate sul suo conto corrente o sulle carte di pagamento a lui intestate.

 

In questo modo è quindi possibile accorgersi, con proverbiale tempismo, di eventuali movimenti fraudolenti o sospetti, scongiurando così ulteriori complicazioni.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Bancomat clonati Milano, coppia romena agiva tra la capitale lombarda e Torino

Bancomat clonati Milano, presi tre romeni specializzati in questa tipologia di reato

Truffa bancomat Milano via Boncompagni, romeni costruivano in casa uno sportello finto

Turista palestinese rapinato via Vittor Pisani Milano, zona Stazione Centrale; aveva appena prelevato al bancomat

 

S.P.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here