Furto cantine di negozi via del Gesù – Montenapoleone Milano, saccheggiati oltre 17mila euro di merce

Montenapoleone-MilanoE’ successo (ancora) nella zona ritenuta da sempre più sicura di Milano: il Quadrilatero della Moda. Data l’elevatissima concentrazione di gioiellieri e boutique extralusso della zona, infatti, si è sempre dato per scontato che anche la sicurezza andasse da pari passo. Tuttavia, come sempre più spesso accade a Milano, l’apparenza inganna.

 

Dopo le spaventose rapine a danno delle gioiellerie Frank Muller (via della Spiga), Scavia (via della Spiga angolo via San’Andrea), Damiani (via Montenapoleone angolo via Sant’Andrea), e una vera pioggia di furti e borseggi che hanno colpito quasi tutti i brand della zona, l’ultimo colpo domenica 14 luglio 2013, questa volta compiuto all’interno di 4 cantine in via Del Gesù.

 

In base a quanto spiegato dalla Polizia di Stato, come da ultima moda, i malviventi hanno agito in pieno pomeriggio.

 

Le cantine, ovviamente, erano di proprietà di alcuni negozi a 5 stelle. Secondo le indagini, ad un brand di abbigliamento maschile sono stati saccheggiati:

– 85 paia di scarpe,

– 40 camicie,

– 50 scatole di profumo,

– per un valore complessivo di 170 mila euro.

 

Il lauto bottino, inoltre, ha compreso:

– una cinquantina di bottiglie tra vino e champagne,

– numerosi pezzi di argenteria.

 

A partire dallo scorso marzo, i commercianti del Quadrilatero avevano deciso, a causa della mancanza di interventi del Comune in merito all’allarme sicurezza della zona, di pagare personalmente una società di vigilanza privata, attiva 24 ore su 24.

 

Evidentemente, senza un aiuto davvero massiccio e serio da parte dall’assessorato preposto, neanche questo serve a fermare i ladri meneghini. Intanto, nel 2012, secondo i dati della Questura, a Milano i furti in esercizi commerciali sono aumentati del 10,5%, mentre le rapine in negozio sono arrivate al +30,5%.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostresegnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rapina negozio abbigliamento via Valfurva Milano, titolare in ospedale, clienti minacciati da pistola

Nuova rapina via della Spiga Milano, Giovina Moretti: “Di negozi qui non ne è stato risparmiato nemmeno uno, anche io ho subìto due spaccate. Non basta un controllo a spot”

Rapina gioielleria piazza Piemonte Milano, proprietario legato ora è al Cardiologico

Rapina via della Spiga Milano, il bilancio: 4 molotov, due feriti e 9 vetrine distrutte. Tuttavia, “l’allarme sicurezza non c’è”

Rapina gioielleria via Monte di Pietà Milano, dopo 10 giorni dal caso via dell’Orso, nuovo colpo a pochi metri di distanza. E’ questo il deterrente che percepiscono i malviventi milanesi?

Rapina gioielleria via Marescachi Milano, il titolare a CronacaMilano: “E’ la seconda in 22 giorni, siamo sconvolti, rendete voi visibile la situazione!”

Borseggiatrice via Montenapoleone Milano, in attesa di Expo il centro città precipita nel crimine

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here