Furto in negozio via Pattari Milano, arrestati due marocchini: erano stati già arrestati il giorno prima, per lo stesso reato

ArrestoE’ successo nella centralissima via Pattari, a due passi da Duomo e proprio alle spalle di Palazzo Marino e della sede dei reverenziali uffici degli assessorati comunali.

 

In base a quanto spiegato dalla Polizia di Stato, lo scorso venerdì due uomini di origine marocchina hanno rubato alcuni capi da un negozio di abbigliamento.

 

I due, di 24 e 32 anni, sono stati velocemente raggiunti dagli agenti della Volante, che li hanno bloccati.

 

Una volta identificati, però, la sorpresa: erano già stati arrestati il giorno prima, sempre per il medesimo reato.

 

Invitando ogni lettore ad esprimere la propria opinione, di seguito i contatti con l’assessorato alla Sicurezza di Milano:

– Assessore: Marco Granelli (PD)

– sede: via Beccaria, 19

– Telefono: 02-772.72354/72355/72356

– email: assessore.granelli@comune.milano.it

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Giuliano Pisapia, sindaco gentile di Milano; ascesa ed operato. Le riflessioni di un cittadino sulla nascita e lo sviluppo del fenomeno arancione

Decreto svuota carceri Governo Letta, cosa dice, principali novità, commenti

Degrado via Gola Milano, la mail furibonda inviata da un cittadino a Pisapia, Maran e Baruffi

 

Di Redazione

3 COMMENTI

  1. Ma i reati hanno dei bonus? ne devono fare tre per essere incarcerati? oppure funzionano a punti come la patente, e quando li esauriscono finiscono dentro.

  2. Tutto questo accade a causa dell’indulgenza e della massima comprensione della nostra legge, delle nostre istituzioni e di tutti gli psicologi e volontari che si fanno in quattro inutilmente.

  3. Vengono da tutto il mondo a delinquere in Italia, Africa, Sud America Est Europa.
    Vista la debolezza delle nostre istituzioni cosa dobbiamo sperare?
    Le tasse le fanno pagare salate e poi non risolvono nulla.
    Basta!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here