Auto rimossa per lavori Milano, un cittadino torna dalle vacanze e trova una maxi multa da pagare: “Avevo parcheggiato regolarmente, non sono un indovino!”

Polizia locale, festa del 150 anni con PIsapia e GranelliAd andare in vacanza lasciando l’auto parcheggiata in strada non si rischia solo il furto o il danneggiamento del veicolo.. c’è di più. Ne sa qualcosa il signor G.F., che ha scritto alla nostra Redazione (redazione@cronacaimlano.it), spiegando il suo caso: “Avevo lasciato l’auto parcheggiata regolarmente ma, mentre non c’ero, sono iniziati alcuni lavori, e me l’hanno rimossa”. Risultato dell’operazione è stato un maxi-conto che ha costretto il cittadino a pagare rimozione, deposito e multa per sosta vietata: “Inutile fare ricorso. Invece, si potrebbe prevedere che rimozione e deposito siano gratuite (o ad un costo sostenibile) per chi riesca a dimostrare che era fuori città, ad esempio esibendo il biglietto del treno e la prenotazione albergo. Sennò – osserva il lettore – è l’ennesima tassa, che riempie il portafogli di qualcuno!”. Nel dettaglio:

 

BUONGIORNO, ECCO IL MIO CASO” – Buongiorno – esordisce il nostro lettore, – leggendo il Vs articolo sulle sorprese al rientro dalle ferie vorrei raccontarVi il mio caso.

 

MI HANNO RIMOSSO L’AUTO PER IMPROVVISI LAVORI IN CORSO, METRE ERO IN VACANZA” – Non sono stato derubato – precisa il signor G.F. – ma, rientrato dalle vacanze, non ho più trovato la macchina, che era stata rimossa per via di alcuni lavori lungo la strada svoltisi durante la mia assenza.

 

L’AUTO ERA PARCHEGGIATA REGOLARMENTE – “Premetto che era parcheggiata regolarmente – specifica il cittadino, – e che sono stato via due settimane.

 

INUTILE FARE RICORSO –  “Inoltre – aggiunge, – ho scoperto che per legge gli avvisi vanno messi almeno 48 ore prima dell’inizio dei lavori; pertanto, chi è fuori città per 2 giorni o più, corre il rischio di avere l’auto rimossa dai vigili. Inutile quindi fare ricorso.

 

HO PAGATO LA RIMOZIONE, IL DEPOSITO E LA MULTA PER SOSTA VIETATA!” –  “Ho dovuto pagare rimozione, deposito e multa per parcheggio in sosta vietata – protesta il lettore, indignato.

– “Oltre al danno la beffa – prosegue, – dato che la vettura era parcheggiata regolarmente e io non sono un indovino!

 

SAREBBE SENSATO PREVEDERE RIMOZIONE E DEPOSITO GRATUITO (O SOSTENIBILE) PER CHI DIMOSTRI DI ESSERE STATO FUORI CITTA’! – “Io capisco – osserva ancora G.F., – che se un lavoro va fatto non si può aspettare che tutti spostino le proprie auto, perché altrimenti non inizierebbe mai.

– “Tuttavia – aggiunge – si potrebbe prevedere che rimozione e deposito siano gratuite (o ad un costo sostenibile) per chi riesca a dimostrare che era fuori città (biglietto del treno-prenotazione albergo,…).

 

E’ L’ENNESIMA TASSA! – Se non viene fatto tutto questo – conclude il lettore, – diventa l’ennesima tassa che va a riempire il portafogli di ‘qualcuno’. Un saluto, G.F.”.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro

 

Leggi anche:

Odissea con Polizia locale di Milano, cittadino si ritrova indagato per omissione di soccorso, patente ritirata e moto sequestrata, ma è tutto un equivoco

Efficienza Polizia locale Milano, un cittadino ha aspettato 15 ore per un intervento in via Viterbo

Parcheggiatori abusivi Milano Bastioni di Porta Nuova, il racconto di una residente: “Le estorsioni, le scuse della Polizia locale per non eliminare il problema”

Furti e multe via Solari e piazza Napoli Milano, 4 appartamenti ripuliti in 10 giorni ma la priorità è fare verbali a raffica

Degrado via Farini e piazza Pasolini Milano, un lettore segnala venditori abusivi, ubriachi, giardini comunali usati come latrine e i vigili che passano, vedono e vanno via

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here