Romeno folgorato dopo furto rame San Donato Milano, abbandonato in una stazione di servizio in fin di vita

RameE’ successo nella notte tra sabato 21 e domenica 22 settembre 2013.

 

In base a quanto emerso dalle indagini condotte dalla Polizia stradale, con la collaborazione della Polfer, un ragazzo di 20 anni, romeno, ha compiuto un furto di rame sulla tratta ferroviaria Milano – Genova.

 

Durante il colpo, tuttavia, qualcosa è andato storto, e il giovane è rimasto folgorato.

 

Caricato in auto dai complici, il 20enne è stato poi trasportato fino ad stazione di servizio di San Donato Est, dove i compari l’hanno abbandonato a terra, agonizzante.

 

I dipendenti dell’area di servizio, appena notato l’uomo, hanno chiamato la Polizia stradale e i soccorsi.

 

Nonostante la corsa contro il tempo, il 20enne è spirato poco dopo essere giunto all’ospedale San Carlo di Milano.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Furto rame capannone Garbagnate ex Alfa, romeno asporta 280 chili di rame

Furto rame Melegnano, tre romeni depredavano le cappelle del cimitero, erano una banda specializzata proprio in furti nei campisanti

Furto rame via Ponte Nuovo Milano, sede A2A, arrestati romeni

Sgombero rom Milano via Pecetta, Cusago e Zama, recuperati 70 chili di rame rubati dalla stazione ferroviaria

Furto rame Milano cantiere piazza 25 Aprile, asportati 600 chili da 4 persone

Ladri tombini via Canelli Milano, ne hanno rubati 237; l’assessore alla Sicurezza: “Danno economico per il Comune”

Furto busti in marmo via Caradosso Milano, zona corso Magenta, statue rubate da un cortile

Di Redazione

1 COMMENTO

  1. Le bande di Rom o di Rumeni in Italia, da Nord a Sud, rubano rame a tonnellate, asportandolo dai cimiteri, dai depositi o direttamente dai fili dell’alta tensione, provocando disagi notevoli soprattutto ai viaggiatori che vanno a lavorare e minando l’economia del nostro Stato che deve provvedere a ripristinare quelle linee, anche per giorni. Quando uno di loro muore, come in queste circostanze, rimango turbato, ma non riesco a provare grandi sentimenti di pietà, perché chi è accolto, sfamato e alloggiato non può e non deve permettersi di tradire e di ferire la società ospitante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here