Preso presunto assassino via Tripoli Milano, il venditore di tappeti sarebbe stati ucciso da un egiziano

ArrestoSembrano arrivate ad un punto di svolta le indagini sull’omicidio di Gorjian Parviz, 79enne iraniano titolare di un negozio di tappeti in piazza Tripoli

 

In base a quanto emerso dalle indagini dei Carabinieri, fondamentale il ritrovamento di un’impronta digitale.

 

Secondo le ricostruzioni dei militari, alla base del tragico accadimento una lite tra il 79enne e un ragazzo di 27 anni, egiziano.

 

Per gli Inquirenti, il mercante di tappeti e il 27enne si conoscevano: la sartoria dei genitori del presunto assassino, infatti, in cui lui stesso lavorava, si trova nello stesso stabile dello show room dove si è consumato l’omicidio.

 

Nonostante i motivi della violenza siano ancora da acclarare, l’autopsia ha intanto chiarito che il colpo letale sarebbe stato inferto con un bastone o una mazza, e non con un’arma da taglio.

 

Inoltre, i Carabinieri hanno verificato che il giovane avrebbe lasciato l’Italia poche ore dopo il fatto, cambiandosi i vestiti macchiati di sangue all’interno della sartoria dei genitori, per precipitarsi subito dopo ad acquistare un biglietto aereo per Il Cairo: un volo da Malpensa alle 18 diretto nella città dove i suoi genitori si trovavano, per gli ultimi giorni di vacanza, prima di tornare a Milano e riaprire l’attività in piazza Tripoli.

 

Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Alberto Nobili e dal pm Alessandra Cecchelli, sono ancora in corso.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Ragazzo inglese rapinato viale Coni Zugna Milano, picchiato e depredato in strada

Rapina distributore benzina tangenziale Est Milano, tre banditi scappano con la cassa

Rapina gioielleria corso Vercelli Milano, rubati Rolex per 116mila euro, in piena mattina

Rapina Rolex e catenina d’oro Milano via Petitti e via Arici, altri due casi in un solo giorno, vittime 2 donne

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here