Degrado e rom piazzale Maciachini Milano, la protesta del quartiere: “Abbiamo già segnalato al Consiglio di Zona 9, ma non fanno nulla!”

Piazza Maciachini Milano-4A seguito delle segnalazioni ricevuta alla nostra Redazione (redazione@cronacamilano.it) circa la presenza di rom e il relativo degrado portato, sia nel parchetto tra via Populonia e piazzale Maciachini, sia in viale Jenner, la lista delle proteste sullo stato della Zona 9 si allunga, e il malcontento dei residenti torna a focalizzarsi sulle pessime condizioni dell’area verde in piazzale Maciachini. La protesta è fatta a nome di tutti gli abitanti del quartiere, che non tollerano più “il degrado e la sporcizia che lasciano quasi tutti i venerdì e sabato sera i vari extracomunitari che si fermano a mangiare nel prato”. Nel dettaglio:

 

GLI ABITANTI DELLA ZONA RACCONTANO – Buongiorno – esordisce il nostro lettore, – torno a segnalarvi, anche per conto di altri abitanti della zona, il degrado e la sporcizia che lasciano quasi tutti i venerdì e sabato sera i vari extracomunitari, che si fermano a mangiare nel prato in piazzale Maciachini.

– “Nonostante i cestini che ci sono – aggiunge, – sembrerebbe che facciano apposta per sporcare.

 

EXTRACOMUNITARI, MA ANCHE ROM – “Nella zona poi, come già segnalato – sottolinea il residente, – staziona da almeno tre anni una famiglia di rom.

– “Vivono di elemosine e vestono con vestiti che noi della zona regaliamo – spiega il cittadino, – ma contribuiscono anche a lasciare parecchia sporcizia nei prati dove pasteggiano.

 

IL CONSIGLIO DI ZONA? NON INTERVIENE – “Abbiamo più volte segnalato la situazione al Consiglio di Zona – prosegue il lettore – ma, a quanto pare, preferiscono pensare ad altro.

 

NON SI TRATTA DI POLITICA, MA DI FATTI – “Fino allo scorso anno – sottolinea ancora il residente, – vi era una pattuglia di Polizia Locale voluta dalla Lega ma, evidentemente, a qualcuno non andava bene.

– “Con la tassazione che abbiamo a Milano – osserva, – dove vanno a finire i nostri soldi? Forse il Consiglio di Zona preferisce spenderli finanziando ricorrenze di 50 anni fa.

 

GUARDARE PER CREDERE – “In allegato vi invio le ultime foto da me scattate proprio questa mattina – conclude il nostro lettore. – Vi ringrazio, cordiali saluti”.

 

AGGIORNAMENTO del 30 settembre 2013, ore 10,00: A seguito della pubblicazione della segnalazione, il consigliere di Zona 9, Alberto Belli (LN), ha contattato la nostra Redazione per precisare di aver già inoltrato lo scorso aprile, personalmente, una segnalazione sul degrado di piazzale Maciachini. A questa però, ha spiegato Belli, non è seguita alcuna risposta dal Comune. Non da meno, il consigliere ha assicurato che provvederà, giovedì 3 ottobre, a presentare una nuova mozione. Nel dettaglio:

– “Buongiorno, con riferimento all’articolo “degrado e rom piazzale maciachini milano, la protesta del quartiere: “abbiamo già segnalato al consiglio di zona 9, ma non fanno nulla!” non proprio tutto il Consiglio di Zona 9  risulta latitante. In data  04/04/2013, infatti, è stata presentata una segnalazione a firma mia che poneva il problema, anche se ad oggi non è pervenuta ancora nessuna  risposta, né dalla Zona, né dal Comune. Provvederemo giovedì prossimo (il 3 ottobre 2013, ndr), alla presentazione di una mozione. Cordialmente, Alberto Belli”.

.

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Rom campo via Idro Milano, arrestato 17enne per tentato omicidio e detenzione illegale di armi

“Riqualificazione” piazza Artigianato Milano, è stato asfaltato attorno ad un’auto senza rimuoverla. Foto

Degrado parco Testori Milano, una residente furibonda: “Ecco cosa succede ed ecco cosa mi avevano scritto assessori e politici. Qualcuno ci aiuti!”

Degrado giardini piazza Farina Milano, un residente scrive mail a Comune e Assessori da un anno, ma ancora non ha ottenuto nulla: “Aiutateci!”

Rom viale Corsica via Mezzofanti Milano, una lettrice: “Siamo preoccupati per i nostri bambini, l’area è un viavai di nomadi che si stanno allestendo un nuovo campo abusivo”

 

Di Redazione

3 COMMENTI

  1. Noi Italiani indossiamo da anni le vesti dei buoni e accoglienti e adesso ci ritroviamo per le strade e senza lavoro schiere di immigrati e rom che si comportano a seconda della loro cultura, della loro civiltà. Non è discriminare, se si dice che gli analfabeti o quasi tra costoro sono tantissimi, a questo aggiungiamo che i loro usi e costumi sono abissalmente lontani e diversi dai nostri, aggiungiamo ancora che nei loro Paesi le leggi, se ci sono, non vengono osservate e poi molti di questi hanno trascorso la loro vita in baracche di periferia o in villaggi sperduti e privi di tutto. Dunque, che ci aspettiamo? Dobbiamo prendercela con tutti i Governi che si sono succeduti negli ultimi vent’anni e che non hanno saputo gestire l’immigrazione oppure l’hanno gestita, facendosi sovrastare dai suggerimenti continui della Chiesa, delle varie Comunità religiose e delle istituzioni umanitarie.

  2. Le statistiche dicono che Milano é tra agli ultimi posti tra le città d’Europa dove i cittadini percepiscono meno sicurezza e meno pulizia. Questo dice tutto!!

  3. Lo stesso problema c’è in via Artigianelli angolo via Pavoni, sempre zona Maciachini lato Valassina.
    C’è un bivacco permanente di Rom, che vivono, cucinano dormono e fanno i loro bisogni sulla pubblica via.Accumulano grandi quantità di spazzatura ovnuque. I vigili rispondono che non possono fare nulla; i carabinieri possono intervenire solo in caso di risse. L’anno scorso scoppiavano frequenti litigi, adesso questi signori hanno capito e tengono un basso profilo. Si tratta comunque di 20-30 persone che hanno reso invivibile la via. Io pago fior di tasse, ho speso i risparmi di una vita per acquistare casa e quando apro la finestra vedo queste persone. Nessuno può far nulla a riguardo?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here