Incendio capannone Sedriano, 10 camion dei Vigili del Fuoco sul posto, foto

Incendio pasticceria Sedriano-1E’ successo nella notte di sabato 19 e domenica 20 ottobre 2013 a Sedriano (Mi).

 

Secondi quanto ricostruito, erano circa le 3 del mattino quando è scoppiato un rogo presso un laboratorio di pasticceria in località Cascina Serinda.

 

Sul luogo sono accorsi 10 camion dei Vigili del Fuoco, usciti dai comandi di Milano e dai distaccamenti di Inveruno e Corbetta.

 

Le fiamme sono divampate per motivi ancora da acclarare, e hanno inghiottito un laboratorio di pasticceria.

 

Sul luogo sono sopraggiunti anche i Carabinieri di Sedriano e, al momento, nessuna strada è ancora esclusa.

 

Di seguito le foto inviate dal fotografo Matteo Magnaghi:

 

 

INVIATECI LE VOSTRE SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Vigili del Fuoco di Milano, la visita di CronacaMilano alla sala operativa del Comando Provinciale di via Messina

Incendio bar corso Sempione Milano, Vigili del Fuoco evacuano 46 persone e ne portano via 5 a braccio, poiché in sedia a rotelle

Nube tossica azienda Rozzano, risolutivo l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco

Tentato suicidio via Ansperto Milano, ragazzo 22 enne salvato dai Vigili del Fuoco

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here