Uomo evirato da pittbull Milano via Padova, trovato con pene e testicoli strappati

Ambulanza_in_chiamataUna scena raccapricciante quella che si sono trovati di fronte i Vigili del Fuoco poco dopo le 20 di ieri in via Cascia, zona via Padova.

 

In base a quanto ricostruito, l’allarme è stato dato dalla compagna dell’uomo, dopo che la donna aveva tentato di mettersi in contatto con il partner per circa due ore, senza mai avere risposta alle proprie telefonate.

 

Pertanto, sul posto si sono recati i Vigili del Fuoco, pronti a fare irruzione nell’appartamento e a trovarsi davanti il peggio.

 

Una scena così, però, di certo nessuno poteva immaginarla: il 30enne nudo, privo di coscienza, con pene e testicoli strappati, ferite al fianco, e un pitbull ancora intento a masticarlo nella zona pelvica.

 

All’interno dell’abitazione è stato trovato anche un secondo cane, più mansueto, sebbene la casa recasse evidente trascuratezza, come se i due animali vivessero in totale assenza di regole.

 

Sopraggiunti anche i soccorritori del 118, la vittima è stata rianimata e subito portata  all’ospedale San Raffaele, in codice rosso.

 

Secondo i medici, l’uomo, diabetico, si troverebbe in condizioni gravi e, durante la notte avrebbe avuto anche un attacco cardiaco, poi superato.

 

Il cane, prelevato dalle Autorità preposte, è stato condotto al canile municipale.

 

Dopo aver sentito la compagna del 30enne e in attesa di ascoltare anche la stessa vittima, per ora gli Inquirenti ipotizzano che il cane abbia aggredito il padrone mentre questi si stava vestendo e, quindi, si trovava svestito.

 

AGGIORNAMENTO del 31 ottobre 2013 – Il 28enne, purtroppo, è deceduto oggi all’ospedale San Raffaele, dove era stato ricoverato in seguito all’attacco subito dal proprio pittbull.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Sequestro cani e cavalli Bollate, salvati da Enpa Milano e Polizia Provinciale

Di Redazione

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here