Controlli Carabinieri Milano notte Halloween, 50 arresti: ladri di appartamenti, di cellulari, aggressori, rom e altro

ArrestoI Carabinieri del Comando Provinciale di Milano hanno svolto, nella notte tra il 31 ottobre e ‘1 novembre 2013, diversi controlli sul territorio cittadino e hinterland. Complessivamente, sono stati impiegati 370 militari. In particolare, i controlli sono stati finalizzati al contrasto di spaccio, consumo di bevande alcoliche e reati predatori. A tal scopo è i militari hanno allestito una fitta rete di posti di controllo per monitorare la circolazione stradale in prossimità degli ingressi alle aree urbane e dei centri abitati, privilegiando le vie di maggiore afflusso alle discoteche ed ai locali notturni. Nel dettaglio:

.

IL NUMERO DI ARRESTI: 50 – La rete dei controlli ha consentito di effettuare 50 arresti di cui:

– 19 per rapina, furto e ricettazione

– 11 per spaccio di stupefacenti

– 20 persone sono state tratte in arresto, in esecuzione di altrettanti provvedimenti definitivi di pena emessi dall’Autorità Giudiziaria.

 

IL NUMERO DI SOGGETTI ED ESERCIZI CONTROLLATI: 1300 – Complessivamente, nel corso dell’intero servizio sono state controllate più di 1.300 persone tra le quali:

– 190 i soggetti sottoposti a misure di detenzione alternative o di prevenzione, circa 800 quelle straniere.

– Sono stati altresì controllati 34 esercizi commerciali, in particolare bar di ritrovo di malavitosi ed elevate 8 contravvenzioni amministrative.

 

LE DENUNCE EFFETTUATE: 70 – I militari hanno anche eseguito 70 denunce in stato di libertà, tra le quali:

– una cittadina cinese dedita allo sfruttamento della prostituzione con la copertura del centro massaggi da lei gestito;

– quattro soggetti pregiudicati che, a Rozzano, spacciandosi per tecnici dell’azienda del gas, hanno truffato sistematicamente decine di anziani vendendo loro apparecchiature elettroniche che avrebbero dovuto rilevare le fughe di gas all’interno delle loro abitazioni.

.

GLI ARRESTI PIU’ ECLATANTI – Tra gli interventi effettuati spiccano quelli relativi all’arresto di:

– un cittadino d’origini palermitane, 62enne, residente in Milano, pregiudicato, che accecato dalla gelosia ed in preda all’ira, nel tentativo di riallacciare una logorata relazione sentimentale con la sua ex, le ha sottratto con la forza il cellulare;

– un cuoco ventisettenne, anch’egli siciliano d’origine e milanese d’adozione, che nel corso di un violento alterco con la ex fidanzata ha aggredito i Carabinieri intervenuti per sedare la lite;

– un minore con piccoli precedenti alle spalle che è stato sorpreso all’interno di una discoteca mentre sottraeva a delle coetanee i cellulari lasciati momentaneamente incustoditi; controllato è emerso che il ragazzo aveva indosso anche una decina di dosi di marijuana ed un centinaio di euro in banconote di piccolo taglio;

– due nomadi di origine bosniaca che durante il controllo del campo ove erano domiciliati hanno cercato di sottrarsi alle verifiche dei militari aggredendoli;

– un cittadino iraniano appena diciottenne che è stato bloccato a Milano mentre si allontanava da un appartamento che aveva svaligiato nonostante la presenza del proprietario che ha dato l’allarme;

– un 29enne pregiudicato campano, abitante a Milano, che dopo abbondanti libagioni ha litigato con il proprietario di una birreria; invitato ad allontanarsi e respinto dal titolare ha cercato di sfondare il locale con la sua autovettura che si è abbattuta sui alcuni dissuasori presenti all’esterno.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here