Tentato suicidio ragazzina Trezzano sul Naviglio, i compagni la deridevano perché grassa

Ambulanza_in_chiamataUn episodio gravissimo di bullismo, ai danni di una ragazzina i soli 13 anni.

 

E’ successo a Trezzano sul Naviglio (Mi), dove un’adolescente non ha più retto alle prese in giro dei compagni di classe che, anche attraverso Facebook, solevano sbeffeggiarla perché “grassa”.

 

Disperata e stremata, la ragazzina ha visto nell’estremo gesto l’unica soluzione al suo problema e, dopo aver scritto una lettere dove spiegava le sue motivazioni alla famiglia, si è gettata dal balcone di casa.

 

Subito sul posto il 118, la 13enne è stata soccorsa e trasportata al Niguarda, dove ora si trova ricoverata in gravissime condizioni (secondo le prime ipotesi, potrebbe rimanere paralizzata).

 

Nel frattempo i Carabinieri hanno eseguito i rilievi e aperto un’indagine, attualmente in corso.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

Di Redazione

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here