Furto Rolex urto specchietto via Cenisio Milano, i consigli da tenere sempre in memoria

RolexAncora, l’ennesimo caso di furto di Rolex, con il trucco dell’urto dello specchietto.

 

Il modus operandi è sempre il solito: un malvivente in scooter urta lo specchietto lato guida del veicolo della vittima.

 

Quando questa sporge istintivamente il braccio per raddrizzare il danno, un complice ne assesta un forte colpo al polso, strappandogli l’orologio.

 

A questo punto, i due si dileguano nel traffico.

 

A conferma dell’aumento dei furti con strappo avvenuti su suolo milanese e che, nel 2012, hanno raggiunto quota +23%, l’ultimo caso è quello a danno di un uomo di 56 anni.

 

Il cittadino è stato rapinato mentre transitava, all’interno della sua auto, in via Cenisio, in piena mattina.

 

Per la vittima non c’è stato nulla da fare e, i ladri, sono scomparsi con il bottino.

 

Come sempre, CronacaMilano invita tutti i cittadini a mantenere piccoli accorgimenti, volti ad impedire che si verifichino nuovi furti di questo genere:

 

1) non tenere l’orologio sul polso sinistro, ma, al limite, su quello destro

2) in caso di urto, chiudersi in auto e chiamare immediatamente la Polizia

3) non sporgere mai il braccio, soprattutto quando l’urto è stato cagionato da uno scooter.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni e foto circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ – Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacamilano.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie, a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Truffa urto specchietto via Marescalchi Milano, il racconto dettagliato di una vittima: “Poteva anche avere un’arma”

Furto orologio Hublot Milano, la vittima: “Non c’è protezione a Milano, siamo peggio che nei paesi dell’Est”

Rapina orologio via Rubattino Milano parcheggio Esselunga, la vittima: “Ho aperto la portiera e mi hanno aggredito”

Furto orologio con trucco specchietto via Monte Bianco Milano, vittima scrive a Cronaca Milano: “Mettete in guardia i cittadini!”

Tentato furto Rolex Milano via Giovanni da Procida, vittima scrive a CronacaMilano e racconta la dinamica dell’aggressione

Rapina Patek Philippe via Fiamma Milano, moglie della vittima scrive a CronacaMilano

Scippo Rolex con urto specchietto Milano via Venini, furti con strappo in aumento del 23% nella nostra città

Rapina orologio Milano via Boccaccio, anche le vie più centrali della città sono diventate invivibili

 

Di Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here